NADAL: “NON POSSO DIRE DI AVER IMPARATO QUALCOSA DA FEDERER”

Il numero uno al mondo Rafael Nadal ha parlato del suo rapporto con Roger Federer durante una recente intervista

Tennis. Il rapporto fra Roger Federer e Rafael Nadal è stato oggetto di numerose discussioni nel corso degli ultimi anni. Nonostante un’accesissima rivalità, i due campioni non hanno infatti mai smesso di rispettarsi e supportarsi l’un l’altro, come ammesso dallo stesso numero uno al mondo in una recente intervista.

“Abbiamo due caratteri diversi, fuori dal campo bisogna sempre guardarsi in torno e imparare un po da tutti” – ha dichiarato Rafa. “Non posso dirti che ho imparato qualcosa da Roger, io ho il mio carattere. Ho sicuramente imparato molte cose da chi mi sta vicino, dalla mia famiglia, il mio team, i miei amici. Federer lo vedo solamente nei tornei, quindi non posso imparare molto da lui, non lo vedo ogni giorno. 

Per imparare, secondo me, è necessario essere in contatto ogni giorno con quella persona. Roger in campo è riuscito a migliorare sempre di più il suo gioco, ciò è difficile quando arrivi ad un certo punto della tua carriera, quando sei sulla cima del tennis mondiale, gioca sempre meglio e migliora i suoi colpi. E’ una cosa che cerco di fare anche io, è comunque bello avere lui come esempio da seguire.”

Nadal ha poi continuato: “Io gioco il mio miglior tennis contro di lui quando ne ho le possibilità. Non gioco bene perchè ho lui come avversario, gioco bene contro di lui perchè è sempre una finale o una partita importante.

E’ vero che contro di lui ho fatto sempre buone partite, è sempre stato molto bello, durante la nostra rivalità in questi anni tutti e due abbiamo giocato sempre bene, in questi match mi diverto, è sempre una sensazione molto bella.”


Nessun Commento per “NADAL: "NON POSSO DIRE DI AVER IMPARATO QUALCOSA DA FEDERER"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.