TEGOLA NADAL: SALTA LE ATP FINALS E SI OPERA ALLA CAVIGLIA

Il numero uno del mondo Rafael Nadal ha annunciato il proprio forfait a Londra, denunciando per la prima volta un problema alla caviglia
martedì, 6 Novembre 2018

Tennis. La notizia che gli appassionati di tennis speravano di non dover sentire è purtroppo arrivata nella serata di ieri. Rafael Nadal non prenderà parte alle Nitto ATP Finals 2018, facendo così slittare il suo rientro nel circuito direttamente al 2019. Il numero 1 del mondo ha spiegato le ragioni del suo forfait tramite un comunicato apparso sul suo account ufficiale Twitter.

“Ciao a tutti. Vi scrivo queste parole per comunicare la fine della mia stagione. È stato un anno complicato, molto bello a livello tennistico, quando sono stato in grado di giocare e allo stesso tempo pessimo per quanto riguarda gli infortuni. Ho fatto tutto il possibile per arrivare al finale di stagione in buone condizioni, sia a Parigi che a Londra, facendo tutto il possibile per giocare.

Sfortunatamente ho accusato un problema addominale a Parigi la scorsa settimana e, inoltre, ho un corpo libero nell’articolazione della caviglia che deve essere rimosso in sala operatoria oggi. È vero che l’avevamo rilevato da molto tempo e di tanto in tanto mi dava fastidio.

Tuttavia, poiché il problema del muscolo addominale mi impedisce anche di giocare a Londra, approfittiamo del momento per rimuovere il corpo libero ed evitare problemi futuri. In questo modo spero di essere in piena forma per la prossima stagione. Grazie a tutti per il supporto.”

Al posto dell’infortunato Nadal ci sarà John Isner, che andrà a completare il novero degli otto giocatori che si contenderanno l’ultimo trofeo stagionale a partire da domenica 11 novembre. Le prime due teste di serie saranno ovviamente Novak Djokovic e Roger Federer.


Nessun Commento per “TEGOLA NADAL: SALTA LE ATP FINALS E SI OPERA ALLA CAVIGLIA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.