KRAJINOVIC: “VOGLIO ARRIVARE AL PRIMO POSTO DEL RANKING”

Nonostante una stagione deludente, il serbo Filip Krajinovic mantiene ancora ambizioni altissime in vista del 2019
giovedì, 15 Novembre 2018

Tennis. Il 2018 di Filip Krajinovic si è rivelato ben al di sotto delle aspettative, se si considera che il 26enne serbo è sprofondato oltre la 90ma posizione nel ranking mondiale. Il tennista balcanico non è infatti riuscito a confermare la finale raggiunta l’anno scorso a Parigi-Bercy, motivo per cui dovrà ripartirà dal basso nel 2019 alla ricerca di nuovi stimoli. Le motivazioni non sembrano comunque mancare a Filip, che tra poco inizierà la preparazione in vista della prossima stagione.

“È stato un anno molto difficile a livello professionale – ha dichiarato Krajinovic allo Sportski Zurnal – avevo lavorato duramente per ottenere grandi risultati, onestamente me li aspettavo, ma la stagione non è neanche iniziata.

Dopo l’infortunio e la riabilitazione le cose non sono andate come speravo. Adesso è tempo di un nuovo capitolo, sia nella mia vita che nella mia carriera.

Intanto la posizione attuale non è così male, considerando quanto ho giocato – ha aggiunto Krajinovic – ho riflettuto a lungo e parto da una consapevolezza: nel 2019 non difendo quasi nessun punto. Ho grandi margini di miglioramento.

Voglio arrivare al primo posto. Conosco le mie potenzialità, so quello che posso fare e non penso che sia una missione impossibile. Ho intenzione di provarci. Ritengo che sarà una collaborazione di grande successo, sento che potrà nascere una nuova storia in cui potrò mostrare quello che valgo. 

Sono pronto a vivere di tennis per 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno. Credo in me stesso e posso raggiungere il massimo: se riuscirò a rimanere sano, tutto è possibile.”


Nessun Commento per “KRAJINOVIC: "VOGLIO ARRIVARE AL PRIMO POSTO DEL RANKING"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.