ATP FINALS: PAZZESCO ZVEREV! BATTE DJOKOVIC E SI LAUREA MAESTRO

Vanno al giovane tedesco le Nitto ATP Finals 2018, grazie ad una performance da incorniciare contro il numero 1 del mondo Djokovic

Tennis. A dir poco incredibile l’epilogo delle Nitto ATP Finals 2018, dove tutto sembrava ormai avviato al sesto sigillo in carriera di Novak Djokovic. Il campione serbo manca invece l’aggancio a Roger Federer, merito di un irresistibile Alexander Zverev che si laurea Maestro grazie al risultato di 6-4 6-3 dopo 80 minuti di partita.

Sascha diventa così il primo tedesco a vincere il Master dall’affermazione di Boris Becker nel lontano 1995, oltre ad avanzare una seria candidatura per gli Slam nel 2019. Proprio la collaborazione con Ivan Lendl sembra essere la chiave del successo del 21enne di Amburgo, che potrà iniziare la nuova stagione con una spaventosa iniezione di fiducia.

“Ora come ora non posso descrivere le mie sensazioni. Congratulazioni Novak, hai giocato in modo incredibile tutta la settimana, per fortuna non contro di me oggi! Abbiamo parlato parecchio insieme in questi giorni, non solo di tennis, sei una gran persona.

Complimenti al tuo team, aver avuto un intervento chirurgico e poi risalire al numero uno è un’impresa. Ringrazio il mio team, ovviamente, mio padre che è stato ilo mio primo coach, Ivan, grazie di esserti unito alla squadra, mi pare che si abbiamo iniziato abbastanza bene no?” – ha spiegato uno Zverev al settimo cielo.

Congratulazioni Sascha, hai giocato meglio che nel girone! (sorrisi). Spero di vedervi ancora tutti per molti anni qui, mettendo le cose in prospettiva è stata una bella stagione per me, devo ringraziare il mio team, e tutti i fan che rendono il tennis speciale. Grazie a tutti!” – ha dichiarato invece Djokovic.

ATP Finals, finale:

[3] A. Zverev b. [1] N. Djokovic 6-4 6-3


Nessun Commento per “ATP FINALS: PAZZESCO ZVEREV! BATTE DJOKOVIC E SI LAUREA MAESTRO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Novembre 2018

  • Naomi incanta. Di cognome fa Osaka, esattamente come la città che le ha dato i natali, ed è un riuscitissimo incrocio di razze dato che la madre è giapponese e il padre haitiano. I fans e gli sponsor impazziscono per lei, che ormai naviga stabilmente tra le top-five.
  • La Davis che verrà. In attesa dell'atto finale della Coppa 2018 tra Francia e Croazia, vi raccontiamo tutti i cambiamenti che il prossimo anno rivoluzioneranno il torneo a squadre più prestigioso del tennis.
  • Attenti a quell'aussie! Si chiama John Millman e finché non ha battuto Roger Federer sul palcoscenico degli US Open era sconosciuto ai più. Il 29enne di Brisbane è infatti sbocciato in ritardo a causa di una lunga serie di infortuni.