PANATTA INCORONA FEDERER: “È IL PIÙ GRANDE DI SEMPRE”

La leggenda azzurra Adriano Panatta ha rivolto l’ennesimo elogio nei confronti di Roger Federer, criticando invece il tennis moderno
domenica, 16 Dicembre 2018

Tennis. In una lunga intervista ai microfoni di Radio Deejay, la leggenda del tennis italiano Adriano Panatta ha spaziato fra moltissimi argomenti in occasione della presentazione della sua autobiografia intitolata ‘Il tennis è musica’.

Su Roger Federer“E’ il più grande tennista di tutti i tempi, ha una classe innata, riesce ad interpretare perfettamente il tennis moderno e quello “antico” con un’eleganza che solo lui possiede, è un principe che gioca a tennis. A livello musicale è un incrocio tra i Beatles, i Rolling Stones,i Pink Floyd, Jimi Hendrix e Wagner.”

Sul tennis moderno: “Nel corso degli anni il tennis è diventato un sport più fisico e mentale ma a differenza di altri non hai il coach che ti consiglia, sul campo sei da solo con la tua racchetta senz alcun aiuto esterno.”

Sulla sua carriera: “Sono diventato professionista all’età di 17 anni e ritirandomi all’età di 33 anni, dedicando 15 anni completamente al mondo del tennis. Ai miei tempi l’Australian Open non aveva un’importanza così nota come ai nostri tempi, non vi andavano i migliori lì, infatti nel corso della mia carriera ho preferito sempre girare per tornei europei.”

Sulla vita privata: “Il rapporto sessuale intimo con la propria partner non fa male la sera prima di un incontro, sei un deficente e meriti di perdere invece se oltre che ad esso ci aggiungi anche la serata in discoteca, l’eccesso di alcool e fare le 5 del mattino.

Borg finché era in attività non beveva e seguiva uno stile di vita rigido che gli ha poi permesso di vincere tutto quello che ha vinto, una volta terminata la sua attiva ha deciso di divertirsi un po’ di più” – ha infine concluso Panatta.


Nessun Commento per “PANATTA INCORONA FEDERER: "È IL PIÙ GRANDE DI SEMPRE"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.