HEWITT AVVERTE DE MINAUR: “IN AUSTRALIA AVRÀ ENORME PRESSIONE”

La leggenda australiana Hewitt continuerà a dare una mano al giovane connazionale anche durante la stagione 2019

Tennis. Uno dei segreti dietro all’ascesa di Alex de Minaur risponde sicuramente al nome di Lleyton Hewitt, che lo ha aiutato parecchio nel suo percorso di crescita sia dentro che fuori dal campo. L’ex campione australiano è pronto a fare lo stesso anche nella stagione 2019, a partire dagli Australian Open.

Il suo carattere quando gioca è davvero ottimo, ha buon timing sui colpi e lo abbiamo visto battere tanti giocatori sfruttando queste qualità. Ha bisogno di mettere su massa muscolare, ci stiamo lavorando, ma sappiamo che ha grandi margini di miglioramento. Sarà un processo naturale, ma siamo consapevoli che spetta a noi accelerare il tutto.

Mi rivedo un po’ in Alex, devo ammetterlo. Probabilmente la somiglianza più importante è lo spirito di sacrificio, il fatto di essere disposto a fare qualsiasi cosa. Collaborare con lui è facile, riesce ad assorbire ogni consiglio, è un ragazzo semplice e sveglio, ha una mente aperta e ciò gli permette di lavorare con serenità” – ha spiegato infatti Hewitt.

Avrà senz’altro tutti gli occhi puntati addosso, specialmente ora che è vicino ad essere testa di serie agli Australian Open, a gennaio” ha aggiunto Hewitt. “Giocando nello Slam di casa, avrà addosso pressioni e aspettative.

Ma penso che anche questo sia un qualcosa che lui assimilerà, e si tratta di una sfera in cui probabilmente potrò aiutarlo un po’; su come gestire questa pressione e queste aspettative, e su come cercare di assimilarle piuttosto che pensare che siano solo qualcosa di negativo che ti schiaccia”.

Gli elogi arrivano anche da una leggenda come John Newcombe: “Questo ragazzo ha qualcosa di speciale. Ha davvero qualcosaHa svolto un lavoro fantastico quest’anno e senz’altro può pensare di diventare uno dei migliori otto giocatori al mondo, perchè ha un gran cervello, un gioco solido in ogni zona del campo ed è motivato a migliorarsi”.


Nessun Commento per “HEWITT AVVERTE DE MINAUR: "IN AUSTRALIA AVRÀ ENORME PRESSIONE"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.