HALEP: “IO SONO LA NUMERO 1, MA SERENA È LA PIÙ FORTE”

La numero 1 del mondo Simona Halep è pronta ad affrontare Serena Williams al quarto turno degli Australian Open
domenica, 13 Gennaio 2019

Tennis. Il cammino di Simona Halep agli Australian Open 2019 era partito decisamente in salita, ma dopo qualche tentennamento iniziale la finalista della passata edizione è tornata ad esprimere un gran tennis contro Venus Williams al terzo turno. La fuoriclasse rumena sembra soddisfatta guardando ai suoi progressi.

“Beh, ho pensato al match giocato contro Venus a Montreal. Sapevo che al tempo giocava con un infortunio, ma credevo comunque di dover giocare in modo simile: veloce, rapido, dovevo stare molto vicina alla riga di fondo, e l’ho fatto alla grande oggi.

Dovevo anche servire bene perché lei sa rispondere in modo molto potente. Lei è una che ama stare dentro il campo e risponde molto velocemente. Credo di aver giocato in maniera molto intelligente e aggressiva, l’ho anche fatta spostare molto, e questo è il motivo per cui ho avuto la possibilità di vincere.

Sì, sono abituata alla pressione di questo match. Sono abituata ad affrontarla. Sono in una buona posizione. Mi sento in fiducia. Ho giocato molto bene oggi. Ma ciò non significa che succederà anche contro di lei. Vedremo. Mi concentrerò su me stessa, che è la cosa più importante. Poi vedremo come andrà in campo” – ha spiegato Halep in conferenza stampa.

Simona ha poi parlato di Serena Williams: “Secondo me essere la numero 1 del ranking e la giocatrice più forte sono due cose diverse. Al momento, io sono la numero 1 del ranking e va bene così. Lo sono da molti mesi ormai. Ma sono sicuro che lei sia la giocatrice più forte di tutte perché ha vinto tantissimi titoli dello Slam. È stata numero 1 per tantissimo tempo. Non posso paragonare i miei risultati con i suoi. Ma in questo momento ho fiducia sul mio ruolo di numero 1, e ho sensazioni positive.”


Nessun Commento per “HALEP: "IO SONO LA NUMERO 1, MA SERENA È LA PIÙ FORTE"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.