AUSTRALIAN OPEN: OSAKA NELLA STORIA! 2° SLAM E N.1 DEL MONDO

Il successo agli Australian Open permette a Naomi Osaka di diventare la prima giapponese in vetta al ranking mondiale

Tennis. La finale femminile degli Australian Open 2019 ha incoronato una straordinaria Naomi Osaka, capace di portare a casa il secondo Slam di fila dopo gli US Open 2018 e di issarsi in vetta al ranking WTA a partire da lunedì (sarà la prima giapponese di sempre a riuscire in una simile impresa).

La nipponica ha piegato nell’ultimo atto una stoica Petra Kvitova grazie al risultato conclusivo di 7-6(2) 5-7 6-4 dopo una battaglia emozionante di due ore e mezza, che la ceca ha quasi rischiato di ribaltare in suo favore. Osaka aveva infatti sciupato la bellezza di tre match point consecutivi nel secondo set, prima di farsi brekkare e dover rimandare i suoi sogni di gloria al terzo.

Nel frangente decisivo, Naomi ha dimostrato di essere una vera campionessa, nonostante lo strenuo tentativo della rivale di centrare il terzo Major della sua carriera. Il livello di gioco è stato davvero altissimo nel corso dell’intero match, a cui si aggiunge un’incredibile sequela di emozioni che ha tenuto il pubblico incollato fino all’ultimo istante.

“Ciao… scusate, i discorsi in pubblico non sono mai stati il mio forte. Petra, congratulazioni, è stato bellissimo giocare con te, dopo tutto quello che hai passato. Grazie a tutti di essere venuti a vedere, sono molto grata di questo, e grazie all’organizzazione del torneo.

Grazie alla mia squadra, non ce l’avrei fatta senza di voi… uff, mi ero preparata un discorso ma non me lo ricordo! Quindi grazie a tutti, ecco!“– ha esclamato Osaka con il trofeo in mano.

Affranta, ma allo stesso tempo orgogliosa, Petra Kvitova: “Incredibile, non riesco a credere di aver appena giocato una finale Slam di nuovo. Grazie a tutti, congratulazioni a Naomi, meriti il numero 1. Sono felice di essere qui, ringrazio tutti quelli che lo hanno reso possibile, il mio team, tutti, grazie per tutto, ma soprattutto grazie per essermi stati vicini anche quando non si sapeva se avrei potuto ancora tenere in mano una racchetta. 

Ogni singolo giorno mi avete sostenuta e incoraggiata, so che non è stato facile. E grazie a tutto il pubblico, ci vediamo l’anno prossimo!”.

Australian Open, Finale:

[4] N. Osaka b. [6] P. Kvitova 7-6(2) 5-7 6-4

Foto: Ray Giubilo


Nessun Commento per “AUSTRALIAN OPEN: OSAKA NELLA STORIA! 2° SLAM E N.1 DEL MONDO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.