NADAL: “AVREI AVUTO BISOGNO DI QUALCOSA IN PIÙ CONTRO NOVAK”

Nadal analizza a caldo la netta sconfitta rimediata nella finale degli Australian Open per mano del solito Novak Djokovic

Tennis. Dopo aver espresso un livello fantastico nei primi sei incontri, Rafael Nadal non è riuscito a fare altrettanto nella finale degli Australian Open 2019, dove ha rimediato una sonora sconfitta in tre set per mano di Novak Djokovic. Il fuoriclasse spagnolo, che cercava di bissare il trionfo a Melbourne del 2009, è sembrato comunque soddisfatto per essersi spinto così in fondo.

“È difficile avere una chiara idea. Penso che lui abbia giocato in maniera perfetta, in un modo che mi doveva portare a fare qualcosa di più, che invece non ho fatto. Non sono stato in grado di mettere in campo qualcosa più di così. È stato incredibile come lui abbia giocato, davvero, ma è anche vero che fisicamente non sono stato in grado di tenergli testa.

Ho giocato in maniera fantastica per due settimane, però forse il non aver avuto problemi mi ha portato qui oggi non preparato al meglio. Sono stato 5 mesi senza giocare, questa era una sfida molto grande e avrei avuto bisogno di qualcosa di più.

Penso di aver giocato in maniera eccezionale, nelle due settimane, nella fase offensiva. In quella difensiva invece mi sono allenato per quello che ho potuto. Ho lavorato abbastanza, ma forse a causa dell’intervento e di quanto accaduto ad Abu Dhabi non è stato sufficiente.

Per affrontare uno come lui, come ha giocato oggi, mi serviva un gioco difensivo per avere poi la chance di essere offensivo, no? Per la maniera in cui stava colpendo sarebbe stato difficile batterlo anche se io fossi stato al 100%, ma ci sarebbe stata più battaglia” – ha spiegato Nadal davanti ai giornalisti in conferenza stampa.

 

 


Nessun Commento per “NADAL: "AVREI AVUTO BISOGNO DI QUALCOSA IN PIÙ CONTRO NOVAK"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.