BARAZZUTTI: “ABBIAMO GESTITO LA SITUAZIONE IN MANIERA IDEALE”

Il capitano azzurro Corrado Barazzutti ha espresso grande soddisfazione dopo il 2-0 nella prima giornata contro l’India
venerdì, 1 Febbraio 2019

Tennis. L’Italia non ha tradito le aspettative nella giornata inaugurale della serie di Coppa Davis contro l’India sull’erba di Calcutta. La compagine guidata da Corrado Barazzutti si è infatti portata sul 2-0 grazie alle vittorie abbastanza agevoli ottenute dal veterano Andreas Seppi e dall’esordiente assoluto Matteo Berrettini.

“Ho scelto Andreas per la sua esperienza e perché mi sembrava l’uomo giusto per affrontare il tennista indiano che sull’erba aveva raccolto i risultati migliori. Ramanathan ricorre al chip and charge e cerca spesso la rete, non era un incontro facile. 

La vittoria di Andreas è stata fondamentale perché ha messo nelle migliori condizioni possibili Berrettini, che è sceso in campo in una situazione per lui ideale” – ha spiegato Barazzutti dopo il match.

Nessun problema per Andreas Seppi: “La chiave di volta del match è stata la palla break salvata nell’ottavo game del primo set. Non sarebbe stato facile venire a capo della partita una volta sotto di un set. Lui serviva bene e rischiava molto anche con la seconda, facevo fatica.

Il campo alla fine era in condizioni migliori di quello che mi aspettavo, dovevo solo stare un po’ più basso sulle game per trovare il tempo giusto sulla palla.”

A dir poco raggiante Matteo Berrettini: “Ieri sera ho fatto fatica a prendere sonno, ero teso. Ma poi ho pensato a tutti i sacrifici fatti sin da bambino e ho pensato che non si dorme per cose più gravi. Sono soddisfatto del mio match, ho cercato di giocare sempre con la massima attenzione, in queste condizioni basta un niente per far girare la partita e complicare le cose. Sono molto soddisfatto, ora però bisogna essere carichi per domani per chiudere la sfida.”


Nessun Commento per “BARAZZUTTI: "ABBIAMO GESTITO LA SITUAZIONE IN MANIERA IDEALE"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.