ATP TOUR: BERRETTINI E GIANNESSI SUGLI SCUDI, FUORI TRAVAGLIA

Due vittorie e una sconfitta per i colori azzurri negli ATP di Sofia e cordoba, mentre Berdych vince in rimonta a Montpellier

Tennis. Ottimo bilancio per gli esponenti azzurri impegnati questa settimana a livello ATP, con gli occhi puntati sopratutto su Sofia e Cordoba. Buonissimo esordio per Matteo Berrettini nella capitale bulgara, dove il giovane talento romano si è sbarazzato del veterano uzbeko Denis Istomin grazie al risultato conclusivo di 6-4 7-6(7) senza mai rischiare nulla.

Matteo se la vedrà al prossimo round con il russo Karen Khachanov: “Ci ho giocato da junior e ci ho perso sempre abbastanza facile, però penso di avere le armi per metterlo in difficoltà; per lui sarà la prima partita del torneo, l’esordio è sempre complicato.

Sono molto contento di potermi confrontare nuovamente con un giocatore forte: è quello che mi serve per la mia crescita” – ha spiegato l’allievo di Vincenzo Santopadre dopo aver superato brillantemente l’esordio.

Nulla da fare purtroppo per l’altro azzurro Stefano Travaglia, a cui non è bastato lottare per arginare la potenza del tedesco Jan-Lennard Struff. Il qualificato italiano è stato obbligato alla resa sullo score di 6-4 6-3 dopo quasi un’ora e mezza di gioco.

Implacabile rimonta quella messa a segno da Alessandro Giannessi in quel di Cordoba. Il tennista spezzino ha portato a casa la tremenda maratona contro la wild card Seyboth Wild per 6-7(8) 7-5 7-6(4) dimostrando enorme carattere. Saranno dunque ben quattro i portacolori del Bel Paese qualificati per gli ottavi di finale.

ATP Cordoba, primo turno:

P. Cuevas b. [Q] F. Bagnis 6-4 6-4
[Q] A. Giannessi b. [WC] T. Seyboth Wild 6-7(8) 7-5 7-6(4)
R. Carballes Baena b. [Q] A. Martin 6-3 6-2
J. Munar b. G. Andreozzi 6-1 6-4
[WC] J.I. Londero b. [5 ]N. Jarry 6-2 7-6(5)
F. Delbonis b. [7] L. Mayer 6-4 6-7(5) 6-3
A. Ramos b. [LL] H. Dellien 7-6(7) 4-6 6-3

ATP Sofia, primo turno:

[Q] D. Brands b. [5] N. Basilashvili 7-6(7) 7-5
Jan-Lennard Struff( b. [Q] S. Travaglia 6-4 6-3
[Q] Y. Maden b. A. Mannarino 6-4 76-4
M. Berrettini b. D. Istomin 6-4 7-6(7)
R. Haase b. [WC] D. Kuzmanov 6-2 6-4
[7] G. Monfils b. [WC] V. Troicki 6-3 6-4

ATP Montpellier, primo turno:

Ernests Gulbis (LAT) b. Hubert Hurkacz (POL) 6-4 7-6(5)
Antoine Hoang (FRA) b. Steve Darcis (BEL) 6-1 6-2
Jeremy Chardy (FRA) b. Adrian Menendez Maceiras (SPA) 6-1 6-1
Pierre Hugues Herbert (FRA) b. Denis Kudla (USA) 6-2 6-1
Benoit Paire (FRA) b. Evgeny Donskoy (RUS) 7-5 6-3
Tomas Berdych (CZE) b. Matthias Bachinger (GER) 5-7 6-3 6-3


Nessun Commento per “ATP TOUR: BERRETTINI E GIANNESSI SUGLI SCUDI, FUORI TRAVAGLIA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.