RANKING WTA: OSAKA MANTIENE IL NUMERO 1, SCENDE GIORGI

Pochi scossoni nel ranking WTA dopo i tornei di Bogotà e Lugano. A Madrid riprenderà la lotta per il numero 1 del mondo

Tennis. Non ci sono grandi variazioni nel ranking WTA alla vigilia dei primi grandi appuntamenti sulla terra battuta. In vetta alla classifica troviamo sempre Naomi Osaka, reduce da un Sunshine Double abbastanza sottotono, che deve guardarsi le spalle da Simona Halep e Petra Kvitova intenzionate a prendersi il trono.

Qualche posizione persa da Elise Mertens e Camila Giorgi, obbligata a rinunciare al torneo di Lugano e attesa al riscatto negli appuntamenti europei sul rosso. I quarti raggiunti a Bogotà permettono invece a Sara Errani di riavvicinarsi alla Top 200, ma sarà difficile per la veterana romagnola trovare spazio al Roland Garros.

Da segnalare infine i balzi di Polona Hercog e Amanda Anisimova, vincitrici rispettivamente a Lugano e a Bogotà. Si avvicina alla Top 100 la stellina Iga Swiatek, rivelazione dell’ultima settimana e pronta al definitivo salto di qualità già nella seconda metà di stagione.

Ranking WTA

1. Naomi Osaka JPN (5966)
2. Petra Kvitova CZE (5440)
3. Simona Halep ROU (5402)
4. Angelique Kerber GER (5110)
5. Elina Svitolina UKR (5020)
6. Kiki Bertens NED (4940)
7. Karolina Pliskova CZE (4940)
8. Sloane Stephens USA (4232)
9. Aryna Sabalenka BLR (3595)
10. Serena Williams USA (3406)
11 Serena Williams 3406 –
12 Anastasija Sevastova 3330 1
13 Ashleigh Barty 3285 1
14 Daria Kasatkina 3230 -2
15 Garbiñe Muguruza 3040 –
16 Julia Görges 2910 –
17 Madison Keys 2786 –
18 Qiang Wang 2605 –
19 Caroline Garcia 2550 –
20 Anett Kontaveit 2355 –
21 Elise Mertens 2335 –
22 Jeļena Ostapenko 2197 –
23 Danielle Collins 1934 –
24 Lesia Tsurenko 1896 –
25 Donna Vekić 1825 5
26 Carla Suárez Navarro 1793 -1
27 Maria Sharapova 1717 2
28 Camila Giorgi 1705 -1
29 Mihaela Buzărnescu 1700 -1
30 Dominika Cibulková 1681 -4
31 Su-wei Hsieh 1570 –
32 Anastasia Pavlyuchenkova 1565 –
33 Aliaksandra Sasnovich 1520 –
34 Dayana Yastremska 1386 13
35 Venus Williams 1385 -1
36 Petra Martić 1355 -1
37 Sofia Kenin 1319 -1
38 Maria Sakkari 1284 -1
39 Johanna Konta 1255 –
40 Shuai Zhang 1250 –
41 Ajla Tomljanović 1250 8
42 Saisai Zheng 1235 –
43 Yulia Putintseva 1181 -2
44 Kateřina Siniaková 1178 -6
45 Belinda Bencic 1178 -2
46 Viktória Kužmová 1149 -1
47 Daria Gavrilova 1145 -1
48 Victoria Azarenka 1117 3
49 Barbora Strýcová 1101 -1
50 Alison Van Uytvanck 1080 2
51 Alizé Cornet 1080 -1
52 Alison Riske 1014 2
53 Kirsten Flipkens 1010 2
54 Rebecca Peterson 1007 3
55 Pauline Parmentier 1003 -2
56 Ons Jabeur 988 –
57 Aleksandra Krunić 975 1
58 Mónica Puig 973 1
59 Amanda Anisimova 914 3
60 Vera Lapko 896 3
61 Anna Karolína Schmiedlová 894 3
62 Yafan Wang 887 -2
63 Tamara Zidanšek 887 11
64 Kristina Mladenovic 878 -20
65 Ekaterina Alexandrova 874 13
66 Ekaterina Makarova 864 -5
67 Tatjana Maria 841 –
68 Andrea Petković 839 -2
69 Magdaléna Rybáriková 826 1
70 Bianca Andreescu 814 -2
71 Johanna Larsson 813 -2
72 Markéta Vondroušová 806 1
73 Samantha Stosur 800 2
74 Evgeniya Rodina 800 -2
75 Irina-Camelia Begu 797 -4
76 Vera Zvonareva 765 21
77 Margarita Gasparyan 757 4
78 Sara Sorribes Tormo 750 -1
79 Luksika Kumkhum 724 4
80 Eugénie Bouchard 720 -4
81 Mona Barthel 718 3
82 Bernarda Pera 709 3
83 Katie Boulter 702 5
84 Stefanie Vögele 701 2
85 Kaia Kanepi 696 2
86 Dalila Jakupović 693 -4
87 Anastasia Potapova 689 -8
88 Polona Hercog 684 1
89 Magda Linette 681 9
90 Kristýna Plíšková 673 –
91 Taylor Townsend 672 –
92 Sorana Cîrstea 670 –
93 Jessica Pegula 667 11
94 Lara Arruabarrena 654 -1
95 Anna Blinkova 639 -1
96 Zarina Diyas 623 –
97 Madison Brengle 621 -17
98 Veronika Kudermetova 621 10
99 Mandy Minella 613 2
100 Tímea Babos 607 -35
124 Sara Errani 491 -2


Nessun Commento per “RANKING WTA: OSAKA MANTIENE IL NUMERO 1, SCENDE GIORGI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Gennaio 2019

  • Nole è sempre Nole. Djokovic chiude l'anno da n.1 per la quarta volta rimontando addirittura dalla posizione n.22 che occupava a metà del 2017, l'ennesima prova di carattere, volontà e talento del serbo.
  • Zverev apre una breccia. A chiudere in bellezza il 2018 è stato il giovane tedesco col trionfo al Masters, e ora la domanda nasce spontanea: il 2019 sarà l'anno dell'atteso ricambio generazionale in campo Atp?
  • Anno nuovo Davis nuova. Ormai ci siamo, è tempo di rivoluzione in ambito Davis. Si riparte con la nuova formula, ma le polemiche non si placano.