BERTENS: “AL ROLAND GARROS PUÒ SUCCEDERE DI TUTTO”

Alla vigilia del Roland Garros ci si aspetta molto da Kiki Bertens, fresca di ingresso nella Top 5 e reduce dal successo a Madrid

Tennis. Tra le papabili candidate al successo al Roland Garros spicca certamente il nome di Kiki Bertens, salita agli occhi della ribalta grazie al trionfo ottenuto a Madrid qualche settimana fa. La giocatrice olandese ha festeggiato anche l’ingresso nella Top 5, a cui si aggiunge una ritrovata consistenza sulla terra battuta.

“È stato un match molto tirato, ho avuto tante opportunità. Purtroppo, a causa del vento, le condizioni di gioco non erano ottimali, non era facile giocare. Il campo poi era scivoloso, non era facile muoversi. Ho fatto del mio meglio, ma oggi è non è andata. Non sono riuscita a stare calma, a giocare i miei punti.

Un po’ ero stanca, è vero. Ho avuto un giorno di riposo, ma non è stato sufficiente. Ho bisogno di tempo per recuperare al meglio. Quello che so è che sono state due settimane incredibili: vittoria a Madrid e poi semifinali qui a Roma. Devo essere felice” – aveva detto Bertens agli Internazionali d’Italia.

“Non mi ha sorpreso il gioco della Konta: è una tennista straordinaria, è stata top-10, è sempre difficile giocare con lei. Oggi ha giocato in modo molto intelligente, con tanti dropshot. Io ho dato tutto, ho provato a dare il massimo e spingere, ma non è bastato.

Se posso essere ritenuta una tra le favorite per il Roland Garros? Non so davvero. Ora mi prenderò due giorni di riposo e poi andrò a Parigi. Credo che possa succedere di tutto: se gioco bene posso andare molto lontano.”


Nessun Commento per “BERTENS: "AL ROLAND GARROS PUÒ SUCCEDERE DI TUTTO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.