FINALI WTA, ATTO SECONDO

La seconda giornata dei WTA Championships mette di fronte Wozniacki e Zvonareva. Sharapova cerca la rivincita, mentre Azarenka misura la condizione della Stosur

La seconda giornata di gare dei WTA Championships vede l’esordio delle ultime due protagoniste, Vika Azarenka e Li Na in una giornata dedicata soprattutto al Gruppo Bianco. L’unico match del Gruppo Rosso darà alla numero uno del mondo Wozniacki una chance di ribadire il successo odierno contro una Zvonareva alla ricerca di rivincite.

Ma scopriamo in dettaglio le sfide che ci aspettano

Samantha Stosur (7) – Victoria Azarenka (4) – Dopo il successo di Flushing Meadows, Samantha Stosur si è tolta di dosso un altro zero, quello dei successi su Maria Sharapova, ed ora guarda con nuove speranze alle finali WTA. A verificare quanto il successo sia stato merito dell’australiano e quanto sia dipeso dalla cattiva condizione della numero 2 del mondo ci penserà Victoria Azarenka, che sbarca ad Istanbul con grandi speranze dopo una stagione a cui manca ancora l’acuto.

Vika arriva ad Istanbul direttamente dal successo nel torneo del Lussemburgo e con dichiarate speranze di successo finale. I precedenti -nessuno quest’anno- sono 4-0 per la Azarenka, senza un solo set vinto dalla Stosur. Ma Samantha ci ha mostrato di sapere sovvertire precedenti anche molto peggiori, come il 9-0 che fino ad oggi le aveva rifilato Maria Sharapova. Quindi il pronostico non può basarsi sulla cabala, ma su fattori più tecnici, che comunque fanno preferire la Azarenka.

Maria Sharapova (2) – Na Li (5) – Maria Sharapova è stata indubbiamente la delusione della prima giornata ed ha smentito tutti quelli che si aspettavano di ritrovare la siberiana riposata dopo una stagione autunnale scheletrica (solo il torneo di Tokyo per lei, concluso con un ritiro nei quarti).

Al suo cospetto Na Li, una giocatrice che dopo una prima parte di stagione straordinaria (basti ricordare la finale all’Australian Open ed il successo del Roland Garros) ha dovuto fronteggiare una seconda metà di 2011 disastrosa e non vince un match da Agosto. Le sconfitte al primo turno di Flushing Meadows e di Pechino sono le uniche apparizioni della cinese negli ultimi tre mesi.

Una sfida tra incognite che rende i pronostici quasi impossibili. Sulla carta l’esperienza di Maria si farebbe preferire, ma la prestazione odierna non va nella stessa direzione. I precedenti dicono 5-3 Sharapova, ma Na Li ha vinto le ultime tre sfide, inclusa la semifinale parigina.

Caroline Wozniacki (1) – Vera Zvonareva (6) – Divise nei risultati odierni, tornano a sfidarsi la numero uno del mondo Wozniacki e Vera Zvonareva, in una rivincita della semifinale vinta dalla danese lo scorso anno. Oggi Caroline ha fornito una prestazione incoraggiante rimontando una Radwanska in forma per 5-7 6-2 6-4. mentre Vera si è lasciata dominare o quasi da Petra Kvitova.

La giornata odierna rivaluta quindi le chance della Wozniacki, mentre la Zvonareva almeno oggi è apparsa mentalmente fuori dal match. Domani scopriremo se si è trattato di un passaggio negativo, favorito dal tennis esplosivo della Kvitova, o se la numero 6 del mondo ha la testa già al 2012.

I precedenti sono 4-4, con l’ultimo successo toccato alla russa ad inizio anno, ma dopo la rimonta di oggi la  Wozniacki sembra favorita.


1 Commento per “FINALI WTA, ATTO SECONDO”


  1. giovanni colombo ha detto:

    Voglio andare controcorrente. Vince il Master Kvitova o Stosur. Sharapova è in altre faccende affacendata…


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • ISTANBUL E LE PRINCIPESSE SENZA TRONO Al via l'epilogo di una stagione senza regine. I Championships WTA di Istanbul aperti da Kvitova-Zvonareva. Di seguito in campo Wozniacki-Radwanska e Sharapova-Stosur
  • MASTERS WTA: L’ORA DELLA VERITA’ Dopo Kvitova ed Azarenka, le finali WTA cercano le altre semifinaliste. Li e Stosur si sfidano per un posto, mentre la Radwanska deve togliere un set alla Kvitova per avanzare
  • ‘SARITA’ CHIUDE L’ANNO CON IL BEST RANKING L’azzurra termina la sua stratosferica stagione centrando il miglior piazzamento di un'italiana a fine anno, con il sesto posto. Nella top ten perde due posizioni Petra Kvitova, mentre al […]
  • IL GIORNO DELLE QUATTRO SEMIFINALI Stosur e Zvonareva mettono alla prova Kvitova e Azarenka nelle due semifinali di singolare. Inzia con le semi il torneo di doppio, c'è anche Flavia Pennetta
  • IL SALTO DI JELENA E' il grande balzo dell'australiana Dokic l'unico vero cambiamento nel ranking Wta, invariato fino al n.28. Jelena, fresca vincitrice del titolo di Kuala Lumpur, è passata dal n.91 al […]
  • MASTERS WTA: SORTEGGIATI I GIRONI Prendono forma i WTA Championships. Le urne regalano due gironi difficili da decifrare come del resto il circuito femminile. I bookmakers dicono Kvitova.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.