ADDIO GIAMPIERO GALEAZZI, VOCE STORICA ANCHE DEL TENNIS

Il noto giornalista sportivo si è spento all'età di 75 anni dopo una lunga malattia
venerdì, 12 Novembre 2021

TENNIS – Il mondo dello sport piange la scomparsa di Giampiero Galeazzi. Il noto giornalista sportivo della Rai, nonché ex canottiere, si è spento nella giornata di oggi all’età 75 anni dopo una lunga malattia (era malato da tempo di diabete). Romano di Roma e conosciuto dal grande pubblico anche con lo storico soprannome di “Bisteccone”, è passato alla storia per le sue straordinarie e a volte anche commoventi telecronache, ma per quanto riguarda il tennis, tutti gli appassionati di lunga data non potranno mai dimenticare i suoi inconfondibili racconti in diretta dei grandi match di Coppa Davis e agli Internazionali d’Italia.

Tutti gli italiani poi non potranno mai dimenticare come riuscì a scandire in maniera incredibile le storiche imprese dei fratelli Abbagnale, ma naturalmente anche nel mondo del calcio le sue telecronache hanno accompagnato milioni di tifosi. Nato a Roma il 18 maggio 1946, Giampiero Galeazzi ha legato la sua vita allo sport, prima praticandolo (vinse il campionato italiano nel singolo di canottaggio nel 1967) e poi raccontandolo come solo lui sapeva fare. Entrato in Rai da giornalista sportivo, fu subito inviato alle Olimpiadi del 1972 a Monaco di Baviera per poi passare in televisione ad occuparsi delle varie telecronache. Tra un evento di canottaggio, tennis e calcio si è concesso anche qualche sortita come inviato per “La Domenica Sportiva” nei big match del campionato serie A e fu anche l’inviato Rai che prese parte all’incontro di Reykjavik fra Gorbaciov e Reagan nel 1986. Successivamente passò anche a condurre trasmissioni storiche come “90° Minuto”, oltre a cimentarsi su altri palcoscenici, dal Festival di Sanremo a Domenica In, facendo anche da doppiatore per “Space Jam”, il film con protagonista Michael Jordan. Insomma Giampiero Galeazzi è stato veramente un grande personaggio e tutto il mondo del giornalismo sportivo (ma non solo) piange la sua scomparsa con grande commozione.

(Nella foto Giampiero Galeazzi – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ADDIO GIAMPIERO GALEAZZI, VOCE STORICA ANCHE DEL TENNIS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.