AGASSI: NISHIKORI PUO’ VINCERE UNO SLAM E AGGANCIARE NOLE

L'ex numero 1 "benedice" il giapponese. "Kei offre un tennis spettacolare. Può superare ancora Djokovic, ma anche Federer e Nadal"

Tennis. “Kei Nishikori? Può vincere uno slam”. Andre Agassi spende commenti lusinghieri nei confronti di Kei Nishikori, incoronandolo persino erede di Novak Djokovic. Sembrano parole fin troppo buone quelle dell’ex numero uno statunitense, ma probabilmente non del tutto azzardate vista la crescita impressionante mostrata in questo 2014 dal giapponese pupillo di Michael Chang. Giocatore che ha scritto il suo nome nella storia del tennis: primo asiatico a raggiungere la finale di uno slam, agli ultimi US Open; primo asiatico a raggiungere il Masters di fine anno.

“A New York è andato vicinissimo alla vittoria – ha detto Agassi a margine di un esibizione a Tokyo – e, se analizziamo tutto il suo torneo, è facile vedere come la stanchezza e tanta sfortuna gli abbiano negato la gloria. Se dovessi scommettere su qualcuno dei giovani e mi chiedessero chi potrebbe vincere uno slam il prossimo anno, questo sarebbe certamente Nishikori”. E ancora:”Kei ha vinto agli Us Open contro Novak Djokovic, e se ha vinto una volta potrà certamente ripetersi magari in una finale importante”.

Non solo il paragone con Nole, “a mio parere Kei è uno per il quale varrebbe la pena pagare il biglietto. Il suo tennis è spettacolare e molto veloce ed ha tutte le carte in regola per poter battere chiunque fra i top player. Può sconfiggere, come ho detto, Novak, ma anche Roger e Rafa”.

Agassi è dunque convinto che Nishikori potrà continuare la sua scalata e, certamente, le performance del 2014 del giapponese può ben sostenere la teoria dell’ex numero uno americano, il quale conclude con un consiglio: “Deve fare attenzione al suo corpo e non deve strafare per ottenere i risultati che si è prefissato. Rischierebbe solo di rovinare tutto il lavoro fatto fino ad ora”. Infine: “Nel tennis non devi per forza giocare meglio di tutti, basta farlo meglio di chi stai affrontando durante il match che giochi. Questa è un’ottima cosa. Mentalmente invece devi sempre essere attento e focalizzato su quello che stai facendo ed è la forza della mente che può aiutarti a vincere quando il fisico non ti aiuta”.

 

 

 


Nessun Commento per “AGASSI: NISHIKORI PUO' VINCERE UNO SLAM E AGGANCIARE NOLE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • ATP AWARDS 2015: DJOKOVIC IL MIGLIORE, MA È FEDERER IL PIÙ AMATO Decisi i consueti premi Atp dell’anno: primo posto per Djokovic e Federer, ma tra i votati ci sono anche Fabio Fognini e Simone Bolelli arrivati secondi nella categoria doppio favorito dai fan.
  • AUGURI A HEWITT, PICCOLO EROE IN MEZZO AI GIGANTI TENNIS – Il 24 febbraio 1981 nasceva Lleyton Hewitt, un campione ancora attivo tra i più popolari di questo sport. Nonostante un carattere duro e ruvido col tempo ha conquistato stima, […]
  • MADRID: LA STORIA DICE FEDERER-NADAL TENNIS – L’albo d’oro di un torneo di nuova tradizione come il Mutua Madrid Open non poteva che sancire il solito dominio della coppia Federer-Nadal, i quali hanno levato le braccia al […]
  • AUGURI A JAMES BLAKE, TENNISTA ESEMPLARE L'ex tennista americano compie oggi 35 anni. Ad oltre un anno dal ritiro ricordiamo alcune momenti chiave della carriera dell'ex numero 4 del mondo.
  • AGASSI: “AL ROLAND GARROS PUNTO SEMPRE SU RAFA” TENNIS - Intervistato da Tennis.com all'inaugurazione di una ennesima scuola di cui è socio, Andre Agassi si è espresso riguardo i suoi favoriti per il prossimo Roland Garros, Serena […]
  • FEDERER: “HO ANCORA MOLTA ENERGIA” Dopo la semifinale di ieri, Roger Federer torna a recitare il ruolo di protagonista sull’erba dell’All England Club. “Sono eccitato ed ansioso di giocare” ha dichiarato il Re pronto ad […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.