AGASSI SPRONA I NEXT GEN A FARE DI PIÙ CONTRO I BIG 3

L’ex campione americano ha spronato gli esponenti della Next Gen a rovesciare il dominio dei Big 3
sabato, 24 Luglio 2021

Tennis. Nonostante i proclami di inizio anno, il ricambio generazionale fatica a materializzarsi nel circuito ATP.

Il numero 1 del mondo Novak Djokovic si è aggiudicato tutti e tre gli Slam andati in scena finora, cullando il sogno di realizzare un pazzesco ‘Calendar Golden Slam’.

In una recente intervista, Andre Agassi ha spronato i Next Gen a fare di più per rovesciare il dominio dei Big 3.

“È chiaro che i giovani stanno crescendo. Il titolo di Tsitsipas a Montecarlo ne è la prova, così come le ultime performance di Medvedev, Zverev o Thiem.

Penso che questi tennisti abbiano già capito che non possono rimandare il passaggio generazionale, non possono permettersi di rispettare così tanto i Big 3 e non iniziare a vincere gli Slam fino al ritiro di essi. Devono fare un salto di qualità che permetta loro di raggiungere la vetta in modo permanente” – ha detto Agassi.

“Per me è stato così – ha proseguito l’ex campione statunitense – quando sei molto giovane devi credere che sia tutto possibile e per questo non c’è niente di meglio che vedere un giovane battere i migliori.

Sono diventato professionista a 16 anni ed a 18 ero già tra i primi 3 in classifica. Non ho vinto un Grande Slam fino a 22 anni, ma nel frattempo ho visto tanti altri giovani giocatori migliorare le loro prestazioni, gente come Courier, Sampras o Chang, sono stati in grado di vincere partite e tornei importanti prima di me e questo è stato un grosso stimolo.

Una volta che qualcuno lo ha dimostrato diventa possibile, rafforza la fiducia in se stessi e la sostituzione dei migliori diventa più fattibile”.

Non poteva mancare un elogio ai Big 3: “Abbiamo visto tre ragazzi vincere un totale di 60 Grand Slam in 14 anni. È pazzesco. Si sono combattuti per molti anni, dividendosi quasi tutti i titoli. 

Riuscite a immaginare se non fossero coincisi nel tempo? Cosa sarebbe successo? Se uno non avesse avuto la competenza degli altri….”


Nessun Commento per “AGASSI SPRONA I NEXT GEN A FARE DI PIÙ CONTRO I BIG 3”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.