AMBURGO: KOHLSHCREIBER SORRIDE, ZVEREV NO

Amburgo sorride a Philipp Kohlschreiber, brutto passo falso di Alexander Zverev. A Bastad, Svezia, seconda vittoria nel circuito maggiore per Andrea Arnaboldi
martedì, 12 Luglio 2016

TENNIS – Kohlschreiber si, Zverev no. La seconda giornata di giochi sui campi dell’ATP 500 di Amburgo regala tante sorprese e si rivela subito decisiva Il numero uno del tabellone, opposto a Carlos Berlocqu, ha bisogno di tre set e di due ore e trenta di gioco per sopravvivere ad un esordio tutt’altro che morbido, il tutto mentre il numero due di Germania perde incredibilmente contro Inigo Cervantes. “Sascha” gioca un primo set terribile, peggiorando ancora di più la situazione nelle fasi finali della seconda frazione. Lo spagnolo, che chiude con un saldo di 29 vincenti e 22 errori, approfitta della giornata “no” dell’avversario e chiude 7-5 7-6(2). Anche al traffico non c’è storia.

Finisce immediatamente anche l’avventura di Benoit Paire, sconfitto in tre set da Daniel Gimeno-Traver, eliminati a sorpresa Mikhail Youznhy e Leonardo Mayer. Amburgo sorride al classe’98 Louis Wessels, wild card locale, giustiziere di Steve Diaz al primo turno.

In Svezia, a Bastad, seconda vittoria nel circuito maggiore per Andrea Arnaboldi. Il tennista azzurro, premiato dall’urna, supera in tre set Marco Trungelliti e raggiunge al secondo turno il russo Donskoy.

ATP Amubrgo

Daniil Medvedev (Russia) beat Jan-Lennard Struff (Germany) 6-4 5-7 6-4
Louis Wessels (Germany) beat Steven Diez (Canada) 5-7 6-2 6-1
Inigo Cervantes (Spain) beat 4-Alexander Zverev (Germany) 7-5 7-6(2)
1-Philipp Kohlschreiber (Germany) beat Carlos Berlocq (Argentina) 6-3 6-7(5) 6-3
8-Guillermo Garcia-Lopez (Spain) beat Kenny De Schepper (France) 5-7 6-2 7-6(6)
Renzo Olivo (Argentina) beat Mikhail Youzhny (Russia) 7-6(5) 2-6 6-1
Daniel Gimeno-Traver (Spain) beat 2-Benoit Paire (France) 7-5 3-6 6-4
7-Martin Klizan (Slovakia) beat Igor Sijsling (Netherlands) 6-4 1-6 6-3
Stephane Robert (France) beat Leonardo Mayer (Argentina) 7-6(3) 6-4

ATP Bastad

Carl Soederlund (Sweden) beat Fred Simonsson (Sweden) 6-3 3-6 7-6(5)
Taro Daniel (Japan) beat 9-Horacio Zeballos (Argentina) 6-4 6-2
Gastao Elias (Portugal) beat Christian Lindell (Sweden) 6-1 6-4
Roberto Carballes (Spain) beat Michael Berrer (Germany) 7-5 7-5
Dustin Brown (Germany) beat Daniel Munoz (Spain) 6-2 7-6(6)
Albert Montanes (Spain) beat Elias Ymer (Sweden) 6-4 6-2
Andrea Arnaboldi (Italy) beat Marco Trungelliti (Argentina) 2-6 6-4 6-3
Calvin Hemery (France) beat Tristan Lamasine (France) 6-4 4-6 6-3
5-Fernando Verdasco (Spain) beat Henri Laaksonen (Switzerland) 6-3 6-2

 


Nessun Commento per “AMBURGO: KOHLSHCREIBER SORRIDE, ZVEREV NO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.