ANDREESCU IN TRANCE: “SOGNAVO UNA FINALE CON SERENA WILLIAMS”

La 19enne canadese è ancora in trance dopo aver battuto Serena Williams nella finale degli US Open 2019
martedì, 10 Settembre 2019

Tennis. Gli US Open non hanno soltanto sancito l’ennesima beffa per Serena Williams, costretta a rimandare ancora una volta l’aggancio con Margaret Court, ma hanno anche segnato la definitiva esplosione di Bianca Andreescu.

La 19enne canadese, che si era imposta qualche settimana prima a Toronto, è riuscita a ripetere l’exploit anche nella Grande Mela, garantendosi così l’accesso nella Top 5 del ranking WTA. Un risultato davvero incredibile, che ne conferma le stigmate da predestinata.

“Non ho mai avuto tanti soldi in vita mia! (tre milioni e 850.000 dollari, n.d.r.). Ma evidentemente l’immaginazione, tutte quelle meditazioni e visualizzazioni hanno funzionato per me! Sono solo tanto felice di non aver mai rinunciato ai miei sogni. 

Quando vado in campo cerco di mostrare i lati migliori del mio carattere, se Serena, Roger, Steve Nash (ex giocatore canadese in NBA, n.d.r.) possono farlo, posso forse farlo anch’io.

Crescere in Canada con genitori immigrati non è stato affatto difficile, è un paese meraviglioso, multiculturale, per questo amo il mio paese così tanto. Non potrò mai ringraziare abbastanza Tennis Canada, da quando avevo 10 anni sono con loro, il programma della federazione mi ha aiutato così tanto, non sarei di certo qui senzadi loro” – ha dichiarato una raggiante Andreescu ai giornalisti.


Nessun Commento per “ANDREESCU IN TRANCE: "SOGNAVO UNA FINALE CON SERENA WILLIAMS"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.