ANDRESCU BENEDICE LA OSAKA: “RICORDA SERENA WILLIAMS”

La canadese parla della Osaka, rivale del momento e del suo paragone con Serena Williams

Sono le giocatrici del momento, Andrescu ed Osaka. La canadese in una recente intervista ha parlato di quest’ultima e di quanto le ricordi Serena, sia dal punto di vista tecnico che mentale.

“Non la conosco molto bene. Voglio dire, siamo in buoni rapporti. So che è una persona piuttosto divertente. Certe volte può essere un po’ strana, un po’ stravagante. Io penso che sia davvero una brava ragazza. L’ho notata dopo il suo trionfo ad Indian Wells naturalmente, poi agli Us Open. Soprattutto nella finale contro Serena. L’ho davvero ammirata molto e lo faccio ancora oggi. Sta andando incredibilmente bene, specialmente ad un’età così giovane come la sua. E’ bello confrontarsi con un’altra giocatrice di pari età. Siamo un po’ come la NextGen”.

Nel dettaglio l’Andrescu spiega cosa le ricorda della 23 volte vincitrice di uno Slam: E’ simile a Serena. Grande servizio, ottimi colpi da fondo campo. Si muove anche piuttosto bene. Credo che invece uno dei miei più grandi punti di forza o vantaggi quando scendo in campo sia quello di essere particolarmente brava a capire come giocare contro determinate avversarie, soprattutto dopo averle studiate la notte precedente. Quando scendi in campo, però, è tutto diverso. Credo sia un ottimo punto di forza quello, capire come gestire le cose quando sei davvero là fuori”.


Nessun Commento per “ANDRESCU BENEDICE LA OSAKA: "RICORDA SERENA WILLIAMS"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.