ANDY MURRAY, IPOTESI DI RIENTRO?

L'anca non fa più male dopo l'operazione, Andy Murray attende i progressi fisici e clinici per ipotizzare un rientro in campo nei prossimi mesi.
mercoledì, 6 Marzo 2019

TENNIS – Nulla è ancora deciso, nulla è ancora perduto. Andy Murray non ha gettato la spugna e proverà in tutti i modi a rientrare nel circuito maschile per tentare una nuova avventura nell’ATP, nonostante i dolori all’anca destra che lo stanno tenendo fermo ormai da mesi, con il serio rischio di dire addio per sempre al tennis giocato.

Dopo l’intervento chirurgico con cui ha provato a risolvere il problema nella maniera più invasiva, ma anche più efficace possibile, sembrano esserci i primi riscontri positivi: lo scozzese non sente più il dolore dopo la cicatrizzazione e sta mettendo in cantiere un ritorno in campo per i prossimi appuntamenti della stagione: “Voglio continuare a giocare – ha spiegato Murray – l’ho confermato in Australia e non ho intenzione di arrendermi. Non so se sarà possibile, ma ce la metterò tutta per uscire da questa situazione”.

Prima degli Australian Open, il tennista britannico aveva ormai dato per certo il suo ritiro dalle scene subito dopo il torneo di Wimbledon, ma la sconfitta al primo turno di Melbourne contro Roberto Bautista-Agut gli aveva fatto capire che probabilmente avrebbe avuto ancora qualcosa da dare alla racchetta degli uomini. Un ko in cinque set, duro da digerire ma dal quale era importante cogliere segnali positivi: è come se Murray avesse un conto in sospeso da voler saldare con il suo rientro in campo.

“La riabilitazione è lenta ma sta procedendo – ha concluso Murray – sono sicuramente più contento ed ottimista rispetto ad un anno fa. Devo armarmi di pazienza e attendere di analizzare i progressi del mio fisico, per poi capire se sarà il caso di preparare un reintegro atletico per poter tornare in campo”. Ancora tutto in divenire, dunque, il futuro del tennista scozzese, costretto ad aspettare le novità che giungeranno sia dal suo corpo, sia dallo staff medico che lo sta seguendo dopo l’operazione.


Nessun Commento per “ANDY MURRAY, IPOTESI DI RIENTRO?”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.