ANDY MURRAY E IL MATRIMONIO IN… CASA

Lo scozzese ha deciso di sposare la storica fidanzata Kim Sears in Scozia, nell’hotel che ha acquistato nel 2013, situato vicino alla sua cittadina di origine, Dunblane. I due convoleranno a nozze il prossimo 11 aprile
venerdì, 6 Febbraio 2015

Andy Murray può consolarsi. A meno di una settimana dalla cocente sconfitta patita in finale all’Australian Open per mano di Novak Djokovic, arriva una bella notizia per il numero quattro del mondo, con l’ufficializzazione della data e della location del matrimonio con la storica fidanzata Kim Sears. Andy e la sua bella, convoleranno a giuste nozze il prossimo 11 aprile e la cerimonia, rigorosamente privata, si svolgerà presso il Cromlix House Hotel, albergo extralusso (cinque stelle), di proprietà dello stesso Murray, situato a pochi chilometri di distanza da Dunblane, città natale del due volte campione di slam.

Dopo il tanto agognato “sì” alla proposta di matrimonio, arrivato lo scorso novembre, Andy e Kim hanno deciso di stringere i tempi e sposarsi in primavera, nel lussuoso hotel di famiglia, che già era stato scenario delle nozze del fratello maggiore di Andy, Jamie, nel 2010. Andy ha acquistato il Cromlix House nel 2013, aprendo le sue porte al pubblico lo scorso anno. L’investimento iniziale, di circa 1,8 milioni di sterline, si è rivelato estremamente lungimirante, visto che il valore attuale di mercato dell’attività è stimato in 3,44 milioni. L’hotel infatti, ci ha messo poco a farsi conoscere ed in pochi mesi di attività è stato immediatamente insignito del riconoscimento come miglior hotel scozzese del 2014. Il palazzo, di epoca vittoriana, dispone di 10 camere, cinque suites e una gran varietà di giardini curatissimi e, ovviamente, campi da tennis. Il vero fiore all’occhiello dell’hotel però è la cucina, guidata dal famosissimo chef francese Albert Roux. Una camera, per la cronaca, costa 595 sterline a notte.

In cotanto scenario, Andy coronerà il suo sogno d’amore con la fidanzata di sempre, Kim Sears, figlia 27enne di un ex giocatore britannico, Nigel Sears. La madre di Andy, Judie, in più di un’occasione ha tessuto le lodi della futura nuora, definendola come “la miglior cosa mai capitata a suo figlio”. Murray, in un’intervista a bordo campo a margine di uno dei suoi match all’ultimo Australian Open, ha scherzato sulla possibilità di celebrare una cerimonia nuziale tradizionale scozzese, con tanto di kilt, ma francamente ci risulta difficile immaginare che una ragazza glamour come Kim possa concedere tanto al futuro marito. E come abbiamo avuto modo di scoprire a Melbourne, la futura signora Murray è un discreto peperino, con la quale non conviene molto scherzare troppo. Marito avvisato..


Nessun Commento per “ANDY MURRAY E IL MATRIMONIO IN... CASA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.