ANDY MURRAY SALTA GLI AUSTRALIAN OPEN

Lo scozzese è ancora positivo al Covid-19 e gli organizzatori non hanno concesso alcuna deroga
sabato, 23 Gennaio 2021

TENNIS – La notizia purtroppo era nell’aria da un paio di settimane, visto che era risultato positivo al Covid-19 proprio a poche ore dalla partenza per Melbourne (era il 14 gennaio). Ma adesso è arrivata anche l’ufficialità: Andy Murray non sarà in campo ai prossimi Australian Open (8 – 21 febbraio), proprio a causa della malattia che ha fermato sul nascere le sue velleità di tornare in campo in singolare in grande stile.

D’altra parte essendo ancora positivo a 17 giorni dall’inizio del torneo e tenendo presente la quarantena obbligatoria che avrebbe dovuto osservare una volta arrivato in Australia, Murray ha dovuto alzare definitivamente bandiera, bianca dovendo fare i conti con l’impossibilità di poter prendere parte al primo Slam della stagione. Lo scozzese, finalista sul veloce di Melbourne per ben cinque volte nel corso della sua carriera (2010, 2011, 2013, 2015 e 2016), ha comunicato la sua amara decisione attraverso i propri canali social, condividendo con tutti i suoi fans il profondo dispiacere che ha dovuto provare. “Mi dispiace – ha affermato Murray – comunicarvi che non volerò in Australia per disputare gli Australian Open. Sono stato in costante dialogo con Tennis Australia per cercare di trovare una soluzione che consentisse una qualche forma di quarantena praticabile, ma non siamo riusciti a trovarla. Voglio ringraziare tutti. Sono devastato dal fatto di non giocare in Australia, un Paese e un torneo che amo”. A questo punto quindi Murray potrà dedicarsi alla guarigione completa dal Covid-19 con maggiore tranquillità, rimanendo accanto alla sua famiglia. E vista la situazione con la quale ha dovuto fare i conti non potrà fare altro che provare a prepararsi al meglio per i tornei che arriveranno dopo gli Australian Open. Il che “costringe” tutti i suoi fans sparsi in ogni angolo del pianeta ad aspettare almeno fino alla fine del mese di febbraio per rivederlo all’opera.

(Nella foto Andy Murray – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ANDY MURRAY SALTA GLI AUSTRALIAN OPEN”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.