ANDY MURRAY VINCE AL QUEEN’S E SCOPPIA IN LACRIME

L’ex numero 1 del mondo ha esordito con un successo al Queen’s e non ha trattenuto le lacrime
mercoledì, 16 Giugno 2021

Tennis. Ottimo esordio per Andy Murray al Queen’s, uno dei suoi tornei preferiti e in cui ha scritto pagine indelebili di storia.

L’ex numero 1 del mondo si è sbarazzato senza alcun problema di Benoit Paire, confermando la sensazione di voler restare ancora ad alti livelli nonostante le difficoltà degli ultimi anni.

“Mi sento bene” ha detto Andy nella conferenza stampa alla vigilia del torneo. “Non in perfette condizioni, ma mi sto allenando regolarmente da circa un mese.

L’interrogativo è ovviamente se il corpo sarà in grado di sostenermi e non posso affermarlo con grande certezza perché per diverse volte mi sono sentito bene durante gli ultimi nove mesi.

Poi è successo qualcosa. Spero di stare bene perché ho visto che in allenamento il mio tennis è a posto. Ma fisicamente devo reggere l’impatto con i match”.

Il tre volte campione Slam non ha alcuna intenzione di mollare: “Il motivo per cui ancora gioco è che amo giocare a tennis. Ho parlato con diversi miei ex allenatori che erano stati giocatori e ho chiesto loro come sia stato mettere fine alla carriera.

Il coro unanime è stato qualcosa come ‘guarda, è stato estremamente difficile smettere e ti consiglieremmo di continuare a giocare finché puoi, fino a quando ti diverti e purché il corpo ti supporti. 

Niente lo sostituisce, è difficile sostituire l’essere là fuori, il misurarsi su un campo da tennis e giocare lo sport al più alto livello

So di poter ancora competere con i migliori del mondo. Lo sto facendo regolarmente in allenamento negli ultimi sei mesi e di sicuro non vedo perché non dovrei sull’erba.

Voglio continuare a provarci e avere ancora il desiderio di gareggiare e allenarmi ogni giorno per tentare di migliorare e darmi una possibilità di andare avanti, creare altri ricordi sul campo e prendermi altre vittorie. Aspettiamo e vediamo cosa succede, ma l’obiettivo e la priorità sono restare in salute”.


Nessun Commento per “ANDY MURRAY VINCE AL QUEEN'S E SCOPPIA IN LACRIME”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.