AO 2020: MARTINA TREVISAN CENTRA IL MAIN-DRAW

In campo maschile Lorenzo Musetti e Lorenzo Giustino approdano al turno decisivo delle qualificazioni

TENNIS – E’ stata una vera e propria impresa quella scolpita da Martina Trevisan nella quarta giornata di qualificazioni agli Australian Open. La 26enne azzurra infatti difficilmente potrà dimenticare questo 17 gennaio 2020, visto che si è guadagnata un posto nel tabellone principale del primo Slam della stagione battendo la ex numero 5 del mondo Eugenie Bouchard, con un 6-4 6-3 veramente straordinario.

La Trevisan naturalmente ha fatto fatica a contenere tutta la sua gioia dopo l’ultimo punto, anche perché è la prima volta in carriera che riesce a conseguire un risultato del genere, ma pur non partendo favorita ha saputo sfoderare una prestazione di altissimo livello. Ora quindi la tennista azzurra si mette in tasca anche i 60mila euro di “premio” riservati a chi accede al main-draw degli Australian Open, e potrà quindi programmare il resto della stagione con maggiore tranquillità. Mentre è andata male a Giulia Gatto-Monticone, che nel turno decisivo delle qualificazioni è stata sconfitta 6-1 6-3 dalla britannica Harriett Dart al termine di un incontro nel quale non è riuscita ad esprimere il suo gioco.

MASCHILE

Arrivano buone notizie poi da Melbourne anche dal settore maschile, visto che Lorenzo Musetti e Lorenzo Giustino sono approdati al turno decisivo delle qualificazioni degli Australian Open 2020. Il campione uscente del torneo juniores 2019 ha dato vita ad una bellissima rimonta contro un giocatore esperto come Marius Copil, battendolo 6-7 6-4 7-5 dopo essere stato sotto 5-2 nel terzo e decisivo parziale. Un risultato straordinario che conferma le potenzialità del giovane talento azzurro, chiamato adesso ad affrontare l’olandese Tallon Griekspoor per un posto nel main-draw del primo Slam della stagione. Mentre Lorenzo Giustino dovrà superare un altro giocatore molto esperto come l’argentino Marco Trungelliti per riuscire pure lui a centrare il main-draw degli Australian Open 2020. E ovviamente le sue chance se le giocherà tutte, visto che la vittoria di oggi ottenuta contro il tedesco Yannick Maden (6-7 6-2 6-4 il punteggio finale) ha dimostrato che può ambire a raggiungere questo traguardo così importante.

(Nella foto Martina Trevisan – www.facebook.com)


Nessun Commento per “AO 2020: MARTINA TREVISAN CENTRA IL MAIN-DRAW”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.