AO DAY 3. DI NUOVO IN CAMPO NOVAK DJOKOVIC E SERENA WILLIAMS

Si apre il secondo turno nella terza giornata di gioco a Melbourne. Tornano in campo anche Roger Federer e Maria Sharapova. Ma è la volta anche degli italiani Roberta Vinci e Andreas Seppi.
martedì, 19 Gennaio 2016

TENNIS – Melbourne. Inizia il secondo turno nella parte alta del tabellone. Tornano in campo il campione uscente Novak Djokovic e il numero tre del mondo Roger Federer. Ma è la volta anche di Serena Williams e Maria Sharapova, senza dimenticare anche la nostra Roberta Vinci, unica superstite tra le italiane. Ecco i match più interessanti della giornata.

Rod Laver Arena ore 11 (1 di notte in Italia). Maria Sharapova vs Aliaksandra Sasnovich (H2H 0-0). Match inedito quello che apre la giornata sul campo principale di Melbourne Park. La siberiana Sharapova, numero 5 del torneo, affronta una tennista che in classifica le cede ben 100 posizioni. Un match per il quale la vincitrice di cinque slam in carriera, compreso l’Australian Open 2008, non può che essere favorita.

Serena Williams vs Su-Wei Hsieh (H2H 0-0). Favorita d’obbligo è anche Serena Williams, che in Australia ha vinto sei volte. Di fronte si trova la taiwanese numero 90 del mondo Su-Wei Hsieh e anche per lei non dovrebbero esserci insidie in questo match di secondo turno.

Roger Federer vs Alexandr Dolgopolov (H2H 2-0). Primo match con precedenti di giornata. Per due volte i tennisti sono stati ai due lati della rete e per due volte Roger Federer è uscito vincitore della contesa. Si tratta, tuttavia, della prima volta in cui i due si affrontano in un major, i precedenti si sono giocati a Indian Wells nel 2014 e a Basilea nel 2010. Una variabile in più, che però non dovrebbe rappresentare nulla di negativo per il tennista di Basilea. Almeno non sulla carta.

Rod Laver Arena ore 19 (9 di mattina in Italia). Agnieszka Radwanska vs Eugenie Bouchard (H2H 1-0). Curioso trovare un match di questo calibro in un secondo turno. Tutta colpa della stagione disastrosa di Eugenie Bouchard, che appena due anni fa faceva semifinale qui a Melbourne, ma adesso naviga abbondantemente fuori dalle prime trenta tenniste del mondo, mentre Agnieszka viene da un finale di 2015 entusiasmante e può contare sul vantaggio psicologico della vittoria nell’unico precedente. Logico dunque che sia favorita per accedere al terzo turno.

Novak Djokovic vs Quentin Halys (H2H 0-0). Numero 1 contro numero 187 del mondo. Non ci sono molti commenti da fare quando in campo c’è colui che qui a Melbourne insegue il record di sei vittorie di Roy Emerson. Il francese può consolarsi con la buona vittoria al primo turno ottenuta contro Ivan Dodig e potrà dire di aver fatto da compagno di allenamento al suo avversario serbo.

Margaret Court Arena ore 11 (1 di notte in Italia). Kei Nishikori vs Austin Krajicek (H2H 1-0). Match si secondo turno anche per il numero 7 del torneo Kei Nishikori. Il nipponico affronta per la seconda volta in carriera lo statunitense dal cognome glorioso Austin Krajicek dopo averlo battuto in tre set nell’edizione 2015 del torneo di Memphis.

Belinda Bencic vs Timea Babos (H2H 0-0). La svizzera di belle speranze, attuale numero 12 del seeding, viene dalla vittoria in due set contro Alison Riske e si trova davanti l’ungherese Timea Babos. Non ci sono precedenti incontri tra le due tenniste, ma c’è una bella differenza di classifica e anche di ambizioni. Bencic favorita.

Carla Suarez Navarro vs Maria Sakkari (H2H 0-0). In chiusura di sessione mattutina sulla Margaret Court Arena arriva la spagnola dal rovescio a una mano Carla Suarez Navarro per giocare contro la qualificata Maria Sakkari. Neanche per lei dovrebbero esserci problemi a risolvere la pratica e accedere al terzo turno del torneo.

Margaret Court Arena ore 19 (9 di mattina in Italia). Jo Wilfred Tsonga vs Omar Jasika (H2H 0-0). Il francese, giustiziere di Marcos Baghdatis al primo turno, si trova davanti al padrone di casa classe 1997 Omar Jasika. C’è un divario abbastanza netto tra i due giocatori che si ripercuote anche sulle scelte dei bookmakers, i quali danno il transalpino nettamente favorito.

Petra Kvitova vs Daria Gavrilova (H2H 1-0). Un solo precedente tra le due tenniste che chiudono la giornata sulla Margaret Court Arena, risalente a Wuhan 2015. In quell’occasione vinse la campionessa di Wimbledon 2011 e 2014. Se vorrà mantenere ambizioni di vittoria, però, la Kvitova non dovrà farsi sorprendere.

Hisense Arena ore 11 (1 di notte in Italia). Kateryna Bondarenko vs Svetlana Kuznetsova (H2H 0-3). È un match tra veterane quello che apre la giornata sulla Hisense Arena. La Kuznetsova ha vinto tutti e tre i precedenti, giocati su cemento (Miami 2007), terra battuta (Varsavia 2007) e erba (Wimbledon 2008). Per questo il ruolo di favorita è suo.

Tomas Berdych vs Mirza Basic (H2H 0-0). Altro inedito di giornata è quello tra il numero 6 del torneo Tomas Berdych e il qualificato Mirza Basic. Il ceco difende le semifinali giocate qui a Melbourne nelle ultime due edizioni del torneo. Un passaggio a vuoto gli costerebbe autostima e soprattutto punti di classifica.

Nick Kyrgios vs Pablo Cuevas (H2H 0-0). L’ultimo match in programma sulla Hisense vede impegnata la rockstar di casa Nick Kyrgios. Il suo avversario e un veterano del circus, quel pablo Cuevas capace di fare fuori Yoshihito Nishioka nel match di primo turno. Ma pronostico e pubblico saranno tutti dalla parte del beniamino di casa, atteso da una prova di maturità in questa edizione dello slam di casa.

Italiani in campo. La truppa italiana non è molto consistente, soprattutto per quanto riguarda le donne. Anzi, l’unica superstite è Roberta Vinci, che giocherà il secondo match di giornata in programma sulla Hisense Arena. La sua avversaria è la statunitense Irina Falconi che però le cede quasi sessanta posizioni in classifica. Non ci sono precedenti tra le due, ma la nostra portacolori ha esperienza e talento per superare anche questo scoglio e replicare il terzo turno raggiunto qui a Melbourne nel 2006, 2010 e 2013. Quanto agli uomini, invece, Andreas Seppi scende in campo contro Denis Kudla in chiusura di sessione giornaliera. Il match è in programma sul campo 3 e anche in questo caso non ci sono precedenti tra l’altoatesino e il giovane tennista americano.

Altri match interessanti. Marin Cilic vs Albert Ramos Vinolas (campo 2); Grigor Dimitrov vs Marco Trungelliti (campo 6).

Qui il programma completo della giornata.

 Foto: Novak Djokovic insegue il suo sesto successo a Melbourne (www.zimbio.com)


Nessun Commento per “AO DAY 3. DI NUOVO IN CAMPO NOVAK DJOKOVIC E SERENA WILLIAMS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.