AO: SERENA CON CARO E PETRA, MASHA CON HALEP E IVANOVIC

Sorteggiato il tabellone femminile. La numero uno del mondo trova la ceca nell'eventuale semifinale, per la Sharapova possibile incrocio con la Halep. È subito derby Pennetta-Giorgi. Buono lo spot di Sara Errani

Melbourne (Australia). Sorteggiato il tabellone femminile dell’Australian Open 2015. Clicca sulla foto per ingrandire.

Primo quarto: Serena Williams – Caroline Wozniacki. La corsa della numero uno del mondo, verso la conquista del trono al momento occupato da Li Na inizia contro la giovane belga Alison Van Uytvanck e potrebbe trovare un serio ostacolo già al secondo turno, contro la ex numero due del mondo Vera Zvonareva. Ai sedicesimi, probabilmente Elina Svitolina (26), prima di una tra Garbine Muguruza (24), che superò la Williams al Roland Garros, e Jelena Jankovic (15). L’avversaria dei quarti per Serena, potrebbe essere l’amica Caroline Wozniacki (8), che però potrebbe trovare delle insidie, al primo turno contro Taylor Townsend, al secondo con Victoria Azarenka, due volte campionessa a Melbourne, e agli ottavi contro Dominika Cibulkova (11), finalista della scorsa edizione, anche se decisamente in disarmo nell’ultimo periodo.

Secondo quarto: Petra Kvitova – Agnieszka Radwanska. Nella seconda frazione del tabellone, la logica direbbe Kvitova contro Radwanska, ma non mancano le possibili outsider. Per la ceca, i problemi potrebbero provenire da Madison Keys al terzo turno e da Sam Stosur (20) o Andrea Petkovic (13) agli ottavi. Per la Radwanska invece, gli incubi hanno il volto di Venus Williams (18) e Flavia Pennetta (12), attesa però, all’esordio, da un delicatissimo derby contro la sempre pericolosa Camila Giorgi, che probabilmente per una testa di serie era l’avversaria peggiore da pescare al primo turno.

Terzo Quarto: Simona Halep – Ana Ivanovic. Dall’altra parte del tabellone, Ana Ivanovic è la favorita per un posto ai quarti di finale, ma sulla sua strada non mancano le insidie. Già al terzo turno infatti, la serba potrebbe incocciare contro Belina Bencic (32), più giovane testa di serie di quest’anno, con i suoi 17 anni. Ancora più complicati potrebbero essere gli ottavi di finale con Karolina Pliskova (22), relativa sorpresa di questo inizio di stagione. In questo spicchio anche Roberta Vinci, che sarà però messa subito a dura prova da Bojana Jovanovski. L’altra protagonista di questo quarto di finale dovrebbe essere Simona Halep (attesa all’esordio da Karin Knapp), che rispetto alla serba ha meno insidie se consideriamo lo stato di forma di Sabine Lisicki (28) e Sara Errani (14). La numero due italiana esordisce contro Grace Min e almeno il terzo turno contro Anastasia Pavlychenkova (23) sembra essere alla portata.

Ultimo quarto: Eugenie Bouchard – Maria Sharapova. L’ultimo spicchio è quello di Maria Sharapova, che può anche salire sul trono del mondo, nel caso in cui vincesse il torneo. Per la siberiana, il primo ostacolo serio risponde al nome di Lucie Safarova (16), ma dovrebbe arrivare solo agli ottavi. Ai quarti, in linea teorica dovrebbe esserci la sfida con Eugenie Bouchard (7), ma la canadese è attesa da un cammino tutt’altro che agevole. Nel suo spicchio infatti sono tante le insidie, a cominciare da Svetlana Kuznetsova (27) al terzo turno. Agli ottavi poi, una tra Carla Suarez Navarro (17) e Angelique Kerber (9), potrebbe seriamente mettere in difficoltà la bella canadese, prima della sfida che tutti aspettano ansiosamente con la Sharapova.


Nessun Commento per “AO: SERENA CON CARO E PETRA, MASHA CON HALEP E IVANOVIC”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • AUSTRALIAN OPEN, IL PAGELLONE FEMMINILE Va in archivio il primo slam dell’anno. Trionfa Serena, ma Masha lotta. Ritorna in scena Venus Williams, mentre fa la sua fragorosa comparsa la Keys. Deludono in tante, le italiane non […]
  • US OPEN: MASHA SULLA STRADA DI SERENA PER LA STORIA La russa estratta nella metà della Williams, che potrebbe ritrovare la Bencic ai quarti. Simona Halep, nella parte bassa, può trovare in semifinale Caroline Wozniacki, finalista del 2014, […]
  • INDIAN WELLS DONNE, IL TABELLONE Sorteggiato il tabellone principale del primo torneo Premier Mandatory della stagione. Torna Serena Williams, che nella parte viene abbinata a Simona Halep. Strada in salita per la […]
  • HALEP PER LA STORIA, JANKOVIC PER IL BIS Finale femminile a Indian Wells in programma alle 19.00 ora italiana. La rumena può diventare la prima giocatrice del suo paese a vincere un torneo Premier Mandatory, mentre la serba, che […]
  • INDIAN WELLS: SI SALVA SOLO LA VINCI È di una vittoria e due sconfitte il bilancio azzurro al primo turno del Bnp Paribas Open di Indian Wells. Buona rimonta di Roberta Vinci contro la Gajdosova, mentre escono di scena […]
  • SHOW A BRISBANE, AD AUCKLAND TANTA ITALIA La stagione Wta si apre con il primo torneo Premier della stagione, in cui andranno subito in campo Sharapova e Ivanovic. In Nuova Zelanda forte presenza azzurra, ma la star è la […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.