AO, VICTORIA AZARENKA: “ORA SI’ CHE INIZIO A DIVERTIRMI”

Continua la corsa di Victoria Azarenka agli Australian Open, la bielorussa, durante la conferenza stampa, ha dichiarato di aver cambiato forma mentis ricominciando a divertirsi di più
giovedì, 21 Gennaio 2016

Tennis – Un’altra facile vittoria per Victoria Azarenka che ha eclissato Danka Kovinic 6-1 6-2. La cittadina di Minsk ha dichiarato, in conferenza stampa, di essersi sentita “più solida durante il gioco, dal primo all’ultimo punto. Il primo set mi sono sentita dominante e ho creato parecchie opportunità. Penso che giocare aggressivamente nelle risposte mi abbia dato più libertà sul servizio“.

Diresti che è la costanza la cosa che hai recuperato sempre di più dall’inizio della stagione?Si, sto cercando di rimanere fissa sul momento. Voglio continuare a migliorarmi match dopo match. So bene che andando avanti le cose diventeranno più difficili, quindi voglio rimanere concentrata con quest’intensità e con questa determinazione. Sto cercando di applicare lo stesso sforzo e di stare attenta ai dettagli in preparazione del match“.

Adesso, inizi ad apprezzare di più il tuo “viaggio” ed hai anche nuove prospettive di vita…Penso che dipenda tutto dall’esperienza. Ho scoperto di andare nella direzione sbagliata, con gli infortuni non ho avuto molta fortuna. Ora cerco di valutare e concentrarmi su ciò che so fare meglio e su cosa posso migliorare. Il primo passo è stato guarire, poi ricominciare a divertirmi. Di solito è una cosa che viene spontanea divertirsi, ma bisogna lavorare parecchio con sé stessi iniziando dall’accettarsi, perché tutti commettiamo errori“.

Parlando di infortuni, ti sei ripresa completamente? Sto lavorando sul mio corpo per mantenermi in salute e per essere in forma. Sono sulla buona strada, voglio continuare a lavorare sodo perché ancora non sono arrivata dove voglio“.

Senti di essere diventata una veterana? È il mio dodicesimo anno qui agli Australian Open, quasi metà della mia vita. È parecchio tempo. Mi sento ancora giovane e penso di avere ancora tanti anni davanti per giocare ancora. Ovviamente ho girato in lungo e in largo per molto tempo, ho visto tanti giovani giocatori che non avevo mai visto prima. Alcuni sono davvero giovanissimi, ma alla fine è il ciclo della vita“.

Ripensando a quello che hai fatto nella tua carriera, pensi che tutto sia passato velocemente? Il tempo vola via veloce. Quando avevo 18 anni non pensavo minimamente di riuscire a giocare dopo i 27, avrei fatto altre cose. Ma, a quanto pare, non va sempre tutto secondo i piani. Per questo cerco di focalizzarmi sul momento e divertirmi, perché pianificare le cose non aiuta quasi mai e non va mai come dovrebbe andare“.

Quindi non hai degli obiettivi? Certo che ne ho, solo che non mi piace molto parlarne perché preferisco direttamente raggiungerli e quindi mostrarli“. Queste le parole della numero 16 del mondo, Victoria Azarenka.

Fonte: ausopen.com


Nessun Commento per “AO, VICTORIA AZARENKA: "ORA SI' CHE INIZIO A DIVERTIRMI"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.