ASH BARTY NON TEME LA PRESSIONE E LANCIA LA SFIDA A COLLINS

Ash Barty non teme la pressione e non vede l’ora di disputare la finale degli Australian Open 2022
venerdì, 28 Gennaio 2022

Tennis. Ash Barty ha raggiunto la finale degli Australian Open 2022 senza perdere neanche un set.

La numero 1 del mondo si è sbarazzata senza problemi di Madison Keys e domenica andrà a caccia del suo terzo Slam in carriera.

“Ho molta fiducia nel mio gioco, molta fiducia nel mio servizio. Anche quando non riesco a colpire i miei angoli preferiti, posso contare sul mio gioco di gambe per provare a mettere pressione. So che se faccio il mio gioco, per la mia avversaria sarà fastidioso. 

È anche un’arma a doppio taglio. Perché a volte è bello essere in grado di concentrarsi solo su ciò che devi fare tu, ma in altre occasioni anche guardare anche a come la tua avversaria reagisce. Senza dubbio in varie fasi della mia carriera ho fatto questo. 

Hai bisogno di guardare sia a te stessa che all’avversaria a volte, cambia la prospettiva con cui vedi il match” – ha detto Barty in conferenza stampa.

La padrona di casa non ritiene che il circuito WTA stia vivendo un momento di crisi: ”È difficile, perché penso che a volte il cambiamento sia positivo. 

Penso che il modo in cui la WTA o il tour femminile è cambiato negli ultimi tre, quattro, cinque anni sia stato incredibile. 

La varietà è aumentata notevolmente e penso che ciò abbia costretto tutte ad alzare il proprio livello e dare il meglio. Non è diverso per me. Ho provato a mettermi alla prova in diversi modi.

Chiunque nel tabellone è in grado di vincere l’evento. Devi davvero rispettare ogni singola avversaria e devi giocare il tuo miglior tennis più e più volte per poter competere”.

Ash darà tutta se stessa in finale contro Danielle Collins: “Danielle ha fatto sempre incredibilmente bene qui in Australia. Abbiamo giocato ad Adelaide un paio di volte. Abbiamo già giocato sulla terra battuta.

Penso che il modo in cui è in grado di controllare la linea di fondo e comandare il gioco la rendano una delle concorrenti più agguerrite.

Adora la competizione. È sicuramente bello vederla tornare qui a fare quello che sa far meglio”.


Nessun Commento per “ASH BARTY NON TEME LA PRESSIONE E LANCIA LA SFIDA A COLLINS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.