ASH BARTY RACCONTA IL SUO TRIONFO A WIMBLEDON

La numero 1 WTA ha raccontato il suo meraviglioso trionfo a Wimbledon
domenica, 11 Luglio 2021

Tennis. Ashleigh Barty si è laureata campionessa di Wimbledon per la prima volta nella sua carriera.

La tennista australiana ha resistito al tentativo di rimonta di Karolina Pliskova, prima di lasciar andare le sue emozioni sul Centre Court.

Cercavo di controllare i giochi al servizio nel modo migliore possibile, non ci riuscivo sempre ma sentivo che era la strada giusta.

Soprattutto, all’inizio del terzo set, è stato importante resettare ciò che era successo prima, per continuare ad avanzare su ogni punto.

Ero davvero concentrata, per tentare di fare del mio meglio, indipendentemente dal punteggio“ – ha dichiarato la numero 1 WTA in conferenza stampa.

Non poteva mancare un pensiero importante rivolto a Evonne Goolangong, vincitrice a Wimbledon 50 anni fa: “Ho sempre sognato e tentato di creare una continuità, in modo che i giovani potessero credere nei loro sogni. Farcela e imparare la lezione è stato una delle parti migliori del mio viaggio.

Riuscire ad avere successo qui a Wimbledon, realizzare il mio sogno più grande nel 50° anniversario del primo titolo di Evonne è stato assolutamente incredibile.

Evonne è una persona molto speciale nella mia vita. È un’icona nell’aver mostrato la via ai giovani indigeni, come credere ai loro sogni e riuscire a realizzarli. È quello che ha fatto anche con me.

È straordinario condividere con lei queste vittorie. È un’icona da anni, e non solo in campo. Se solo potessi essere per metà la persona che è Evonne, sarei davvero molto felice“.

Infine, i complimenti alla sua avversaria: “Karolina è una lottatrice eccezionale, penso che troppe volte venga sottovalutata; combatte così duramente per ogni punto e bisogna dare il massimo per riuscire a contrastarla.

È una delle atlete più solide del tour, da anni è una top player, così vicina al successo. So che un titolo Slam non è lontano per lei“.


Nessun Commento per “ASH BARTY RACCONTA IL SUO TRIONFO A WIMBLEDON”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.