ASHLEIGH BARTY RINUNCIA AGLI US OPEN

La numero uno del mondo ha dichiarato di non sentirsi tranquilla riguardo alla situazione Coronavirus
giovedì, 30 Luglio 2020

TENNIS – La numero uno del mondo Ashleigh Barty non scenderà in campo agli Us Open. Arriva quindi la prima rinuncia importante in campo femminile per lo Slam statunitense, confermato dalla Usta nelle sue date originali (31 agosto – 13 settembre). La tennista australiana ha comunicato ufficialmente la sua decisione motivandola con la delicata questione Coronavirus, dal momento che non si sente tranquilla di viaggiare negli Stati Uniti visto il quadro attuale della pandemia nel Paese a stelle e strisce.

“Io e il mio team – ha affermato la Barty – abbiamo deciso di non andare agli Us Open quest’anno, e di conseguenza neanche al Masters 1000 di Cincinnati che si terrà ugualmente a New York. E’ stata una decisione molto difficile perché amo entrambi i tornei, ma i rischi collegati al Covid-19 sono ancora reali e non me la sono sentita di mettere le persone che lavorano tutti i giorni con me in questa situazione”. Al momento quindi la 24enne australiana guarda già avanti proiettandosi ai mesi successivi della ripresa del circuito, ma non ha voluto far mancare un messaggio si supporto proprio agli Us Open. “Auguro alla Usta tutto il meglio per questa edizione del torneo – ha dichiarato la Barty – e non vedo già l’ora di tornare a New York il prossimo anno”. Intanto però c’è da pensare a come finirà questa stagione e considerando che in Australia al momento i confini sono chiusi, avrebbe bisogno di un permesso governativo per lasciare il Paese e dovrebbe mettersi in quarantena per due settimane nel momento in cui dovesse tornare all’interno dei proprio confini. “Prenderò una decisione – ha dichiarato a tale proposito la Barty – riguardo al Roland Garros e agli altri tornei europei nelle prossime settimane”, sperando che la situazione migliori e che la numero uno del mondo possa essere in campo sia a Madrid, sia a Roma, sia a Parigi.

(Nella foto Ashleigh Barty – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ASHLEIGH BARTY RINUNCIA AGLI US OPEN”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.