ATP, A CILIC IL DERBY CROATO

A Zagabria, vittoria sul connazionale Dodig in due set. Fuori anche Kohlschreiber. A Montpellier semifinale Monfils-Nieminen, Janowicz aspetta il suo avversario. Possibile una finale tutta francese

TENNIS – La settimana del circuito ATP entra nel vivo grazie ai primi approdi in semifinale. La racchetta maschile concentra la sua attenzione sui tornei europei di Montpellier e Zagabria, con i beniamini di casa ancora in corsa per aggiudicarsi le rispettive manifestazioni. Se in Francia è ancora possibile una finale tutta transalpina, in Croazia i tifosi di casa si affidano al solo Marin Cilic, ultimo superstite dopo il derby dei quarti di finale.

Il croato si impone sul connazionale Ivan Dodig in due set combattuti, rimanendo l’unico padrone di casa a tenere alta la bandiera nel proprio torneo. Il 7-5 6-4 finale testimonia l’equilibrio di gran parte del match, rotto dall’ex top 15 nei momenti decisivi dell’incontro. La gerarchia fissata dal ranking viene dunque sovvertita, visto che è il numero 5 del tabellone a battere il numero 4. Adesso Cilic sfiderà in semifinale Phau, che ha già eliminato Youzhny al secondo turno.

Il tedesco batte Sela nel match tecnicamente meno interessante dei quarti. Termina 6-4 6-3 per il giocatore teutonico, che dunque accede al penultimo atto del torneo. Dall’altra parte del tabellone, la sorpresa Evans elimina Kohlschreiber in tre set, nonostante un pesante passaggio a vuoto nella seconda partita. Adesso l’inglese, lucky-loser, dovrebbe vedersela con Tommy Haas: il match del tedesco con Kuznetsov è in corso in questo momento.

Maggiori chances per i francesi impegnati nel torneo di casa a Montpellier. Quarti di finale quasi al completo sul cemento transalpino, con due bleus certi della semifinale. Il primo è Gael Monfils, che regola Istomin con un doppio 6-4 e si candida alla vittoria finale. L’altro, invece, uscirà dal quarto tra Gasquet e Olivetti, ultimo ancora in corso.

Il vincitore del derby francese affronterà Jerzy Janowicz, che stende Roger-Vasselin 6-2 6-4, mentre l’altro padrone di casa se la vedrà con Jarkko Nieminen. Il finlandese soffre parecchio contro il veterano Gicquel, che lo costringe al terzo set. Lo scandinavo vince il primo set 6-3, poi cede il secondo con lo stesso punteggio, infine si impone 7-5 dopo un tie-break a dir poco sofferto.

Nel primo pomeriggio di domani lo start ufficiale alle semifinali. Sul cemento parigino si parte alle 14:45 con Monfils-Nieminen, in Croazia il via è affidato al padrone di casa Cilic, che ospita Phau.


Nessun Commento per “ATP, A CILIC IL DERBY CROATO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • ZAGABRIA, SEPPI IN FINALE L'altoatesino batte Granollers-Pujol e si qualifica per l'atto conclusivo del torneo croato, dove troverà Garcia-Lopez. Gasquet si gioca il titolo di Montpellier: la finale è contro Janowicz
  • ATP, LA CARICA DEI PADRONI DI CASA Semifinali a Zagabria e Montpellier: Monfils e Gasquet vincono le rispettive semifinali e vanno a giocarsi il titolo di casa, Cilic tiene alta la Croazia e approda in finale contro Tommy Haas
  • TORNEI ATP, BENE GASQUET IN CASA Il francese avanza nella manifestazione di Montpellier, suo il derby contro Pouille. Male l'ecuadoregno Lapentti nella sua Quito, mentre Zagabria spera in Dodig. Nessun italiano in campo […]
  • TORNEI ATP, SEPPI OK COL BRIVIDO Il lituano Berankis trascina l'altoatesino al tie-break del terzo set, prima di cedere all'azzurro il pass per le semifinali di Zagabria. Lorenzi sfida Verdasco nei quarti di Quito, […]
  • ATP: FRANCESI OK, FUORI YOUZHNY Il torneo di Montpellier sorride ai beniamini di casa: passano Monfils, Olivetti e Gicquel, in attesa di Richard Gasquet. Il russo scivola a Zagabria dopo un crollo nel terzo set
  • TORNEI ATP, SEPPI AVANTI A FATICA L'altoatesino lotta per tre set contro un ostico Ward, perdendo anche un tie-break nel secondo set: quarti di finale conquistati. Attesa per Lorenzi sulla terra di Quito, match con Falla […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.