ATP AMBURGO: BENE SCHWARTZMAN, SUBITO FUORI FERRER

Il tennista argentino ha superato in tre set il giovane talento norvegese Casper Ruud, mentre lo spagnolo si è arreso all'altro NextGen Rudolf Molleker
lunedì, 23 Luglio 2018

TENNIS – Ha dovuto cedere un set, ma alla fine Diego Schwartzman è riuscito comunque a portare a casa la vittoria contro il Next Gen Casper Ruud, assicurandosi così il passaggio al secondo turno del torneo Atp 500 di Amburgo. Sulla terra rossa della città tedesca il tennista argentino si è imposto 6-4 2-6 6-2, al termine di un incontro in cui il suo giovane avversario gli ha creato più di un grattacapo.

Già nel primo parziale infatti Ruud ha cercato di mettere in difficoltà Schwartzman fin dalle battute iniziali, e ci è riuscito salendo velocemente sul 3-1 e servizio, ma l’argentino è stato bravo a conquistare l’immediato contro-break al culmine di un combattutissimo quinto game (risolto solamente alla sesta palla break) prima di allungare sul 5-3. Dopo aver portato a casa il primo set sul 6-4 però, Schwartzman ha dovuto fare i conti con la determinazione del suo avversario, protagonista di una seconda frazione da applausi che lo ha visto chiudere i conti sul 6-2 a suon di colpi vincenti, ma nel terzo il tennista argentino ha ripreso in mano la situazione ritrovando il suo ritmo di gioco fino al definitivo 6-2 che gli ha permesso di mettere in tasca vittoria e passaggio del turno.

ALTRI RISULTATI AMBURGO

Passando poi agli altri risultati di giornata, avanzano anche Daniel Masur, che ha fatto suo in due set (6-3 6-4) il “derby” tutto tedesco con Maximilian Marterer, Leonardo Mayer, protagonista di un successo piuttosto netto (6-3 6-2) ai danni dello spagnolo Albert Ramos-Vinolas, e Jozef Kovalik, vittorioso 6-2 6-4 contro il numero 4 del seeding Damir Dzumhur, mentre è uscito subito di scena David Ferrer sconfitto in tre set (7-5 5-7 6-3 lo score conclusivo) dal giovane talento tedesco Rudolf Molleker.

GSTAAD

Spostandoci invece al torneo Atp 250 di Gstaad, sulla terra battuta della città svizzera ha superato il primo turno la giovane promessa canadese Felix Auger-Aliassime, che ha superato l’argentino Guido Andreozzi 6-3 7-6, e insieme a lui avanzano anche Roberto Carballes Baena, vittorioso 7-6 6-2 nel “derby” spagnolo con il connazionale Gullermo Garcia-Lopez, Jurgen Zopp, protagonista di una vittoria in tre set (3-6 6-3 7-6) ai danni del tedesco Yannick Hanfmann, Taro Daniel (7-5 7-6 allo svedese Elias Ymer) e Jaume Munar (6-1 6-0 al connazionale spagnolo Adrian Menendez-Maceiras).

(Nella foto Diego Schwartzman – www.zimbio.com) 


Nessun Commento per “ATP AMBURGO: BENE SCHWARTZMAN, SUBITO FUORI FERRER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.