ATP AUCKLAND: ISNER IN SEMIFINALE, FUORI SHAPOVALOV

Lo statunitense ha battuto Daniel Evans mentre il canadese è stato sconfitto ds Ugo Humbert. Ad Adelaide avanzano Rublev e Auger-Aliassime

TENNIS – Si è definito il quadro delle semifinali del torneo Atp 250 di Auckland. Sul veloce della città neozelandese infatti si sono disputati i match di quarti di finale e non è mancata qualche sorpresa.

SHAPOVALOV

Una di queste sicuramente è arrivata con l’eliminazione del numero 2 del seeding Denis Shapovalov, sconfitto dal giovane francese (classe 1998) Ugo Humbert 7-5 6-4 al termine di un incontro equilibrato e combattuto. Nel primo set è stato Shapovalov ad avere la prima occasione di allungare, ma nel quinto game Humbert è risalito dallo 0-40, e sul 6-5 in suo favore ha trovato il modo di strappare il servizio al canadese per il 7-5 che lo ha proiettato avanti nel punteggio. Nella seconda frazione poi entrambi i giocatori hanno servito molto bene e fino al 5-4 in favore del transalpino nessuno dei due ha avuto la minima chance di guadagnarsi una palla break. Ma nel decimo gioco Humbert ha sfruttato l’unica occasione avuta ai vantaggi e al primo match-point ha messo in tasca la vittoria tra gli applausi del pubblico di Auckland. Ora quindi, per un posto in finale, il francese se la vedrà con John Isner, che nel primo quarto di finale di giornata ha superato Kyle Edmund 7-6 7-6 al termine di una sfida altrettanto combattuta.

HURKACZ

Nella parte alta del tabellone neozelandese invece è proseguito l’ottimo momento di Hubert Hurkacz, che al termine di una “battaglia “di oltre due ore e mezzo ha avuto la meglio su Feliciano Lopez 6-4 6-7 6-4. Dopo aver portato a casa il primo set, il polacco ha ceduto il tie-break del secondo dopo una frazione ricca di emozioni, nella quale ha avuto anche quattro match-point che però non hanno impedito a Lopez di recuperare e vincere con grande caparbietà 13 punti a 11. Ma nel terzo e decisivo parziale Hurkacz ha avuto il merito di tenere alta la concentrazione, e grazie al break conquistato nel game di apertura ha costruito il 6-4 che gli ha spalancato la porta delle semifinali. Dove troverà adesso il buon Benoit Paire visto in questa settimana neozelandese che nel suo match di oggi ha battuto John Millman in rimonta 3-6 6-1 6-4.

ADELAIDE

Spostandoci infine al torneo Atp 250 di Adelaide, nella parte bassa del tabellone hanno delineato una bellissima semifinale Andrey Rublev, che ha sconfitto in tre set Daniel Evans (6-4 3-6 6-3 il punteggio finale in favore del tennista russo), e Felix Auger-Aliassime, protagonista di un nettissimo 6-3 6-0 ai danni dell’australiano Alex Bolt. Nella parte alta invece a giocarsi un posto per la finalissima saranno il sudafricano Lloyd Harris (doppio 6-3 alla testa di serie numero 4 Pablo Carreno Busta), e lo statunitense Tommy Paul (6-3 6-4 all’altro spagnolo Albert Ramos-Vinolas).

(Nella foto John Isner – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP AUCKLAND: ISNER IN SEMIFINALE, FUORI SHAPOVALOV”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.