ATP CHENGDOU: FOGNINI AI QUARTI DI FINALE, FUORI BERRETTINI

Il ligure ha regolato Bemelmans, il romano invece è stato battuto da Ebden. A Shenzen Andy Murray batte in due set la testa di serie numero uno David Goffin
giovedì, 27 Settembre 2018

TENNIS – E’ stato un match equilibrato e probabilmente più complicato del previsto, ma alla fine Fabio Fognini è riuscito comunque ad avere la meglio su Ruben Bemelmans (6-4 7-6 il punteggio finale in favore del ligure) assicurandosi così un posto nei quarti di finale del torneo Atp di Chengdou.

Fognini, testa di serie numero uno del tabellone cinese, nel primo set ha strappato il servizio al suo avversario nel terzo game e sul quel vantaggio ha costruito il 6-4 che lo ha proiettato avanti nel punteggio. Nel secondo parziale invece il tennista azzurro si è fatto rimontare da 3-1 a 3-3, ma nel successivo tie-break ha giocato con grande solidità e, dopo essere salito con autorità sul 5-0, ha messo in tasca la vittoria assicurandosi la frazione 7 punti a 2 per il definitivo 7-6. Per un posto in semifinale però Fognini non affronterà Matteo Berrettini in quello che sarebbe stato un bellissimo “derby” tutto azzurro dopo lo splendido successo dai due al torneo di San Pietroburgo. il tennista romani infatti ha ceduto in tre set a Matthew Ebden (6-3 3-6 7-6 lo score conclusivo in favore dell’australiano), al termine di un match equilibrato. Berrettini era stato bravo a recuperare il set di svantaggio portando a casa il secondo con disinvoltura, ma nel terzo, dopo che nessuno dei due giocatori ha concesso alcuna palla break fino al 6-6, l’azzurro non è riuscito a giocare il successivo tie-break come avrebbe voluto, e Ebden se lo è aggiudicato 7 punti a 3 conquistando così la possibilità di sfidare Fognini nei quarti del torneo cinese.

ALTRI RISULTATI CHENGDOU

Passando poi agli altri incontri disputati sul veloce della città cinese, avanzano Sam Querrey, che ha regolato con un netto 6-1 6-4 il numero tre del seeding Nikoloz Basilashvili, e Taylor Fritz, protagonista anche lui di una vittoria in due set (7-5 6-1) ai danni di Mikhail Kukushkin.

SHENZEN

Spostandoci invece al torneo Atp 250 di Shenzen, il math di giornata era sicuramente quello tra Andy Murray e la testa di serie numero David Goffin. Alla fine ad imporsi è stato il britannico, vittorioso 6-3 6-4 al termine di un incontro comunque altalenante (nel quale si sono materializzati ben otto break), che però ha regalato all’ex numero uno del mondo un’altro successo incoraggiante sulla via del pieno recupero. Insieme a lui poi avanzano anche Damir Dzumhur, che ha superato 6-4 6-2 l’indiano Ramkumar Ramanathan, Alex De Minaur (1-6 7-6 6-0 allo statunitense Mackenzie McDonald) e Fernando Verdasco (3-6 6-2 7-5 al giapponese Taro Daniel).

(Nella foto Fabio Fognini – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP CHENGDOU: FOGNINI AI QUARTI DI FINALE, FUORI BERRETTINI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.