ATP CHENGDU: CARRENO-BUSTA TORNA A VINCERE DOPO DUE ANNI

Quarto titolo in carriera per Carreno-Busta, che non sollevava un trofeo da oltre due anni (ultimo trionfo a Estoril nel 2017)
domenica, 29 Settembre 2019

Tennis. Pablo Carreno Busta ha alzato il suo primo trofeo ATP dopo oltre due anni di digiuno, superando Alexander Bublik grazie allo score di 6-7(5) 6-4 7-6(3) all’Open di Chengdu.

Lo spagnolo ha ottenuto l’81% dei punti al servizio (77/95) e ha resistito a ben 31 aces del kazako per ottenere il suo quarto titolo nel circuito maggiore dopo due ore e cinque minuti. L’ultimo sigillo dell’iberico risaliva addirittura al torneo di Estoril nel 2017.

“Quest’anno è stato molto duro per me a causa degli infortuni all’inizio dell’anno”, ha detto Carreno Busta. “Ho trascorso [molto tempo] fuori dal campo ed è davvero difficile quando non puoi giocare e goderti questo sport.

Ho solo provato a continuare a lavorare sodo perché so che quando lavori e fai il più possibile, normalmente ricevi il premio. Ora sono qui con il trofeo in mano e per me è la ragione principale per continuare a combattere in questo meraviglioso sport.”

Carreno Busta si porta dunque 2-0 nel bilancio degli head-to-head contro Bublik dopo aver conquistato la sua 24esima vittoria in 41 incontri a livello ATP quest’anno. Nel loro unico precedente incontro alla VTB Kremlin Cup nel 2016, lo spagnolo aveva avuto bisogno di ricorrere al terzo set per portare a casa la vittoria.

ATP Chengdu, finale:

P. Carreno Busta b. A. Bublik 6-7(5) 6-4 7-6(3)


Nessun Commento per “ATP CHENGDU: CARRENO-BUSTA TORNA A VINCERE DOPO DUE ANNI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.