ATP, DAVID FERRER DICE “NO” ANCHE AD AMBURGO

Lo spagnolo ha dichiarato su Twitter che non potrà partecipare, sempre a causa del suo infortunio al gomito destro, nemmeno al torneo di Amburgo previsto per il 27 luglio
venerdì, 24 Luglio 2015

Tennis – E neanche ad Amburgo Ferrer ci sarà. Il numero 7 del ranking mondiale ha annunciato il suo “no” al Master 500, con superficie in terra rossa e montepremi da 1.285.955 dollari, che si terrà ad Amburgo dal 27 luglio al 2 agosto.

Lo spagnolo ha scritto su Twitter: “Ho deciso di non poter partecipare al torneo di Amburgo perché sto cercando di recuperare dal mio infortunio al gomito. Un abbraccio a tutti e speriamo di tornare presto”.

Non si è fatto attendere il retweet con commento di Conchita Martinez, ex campionessa di Wimbledon 1994 e nuovo coach – al posto di Gala Leon – della Coppa Davis della Spagna: “@DavidFerrer87 forza David il coraggio non ti manca!”.

Il tweet di incoraggiamento della Martinez non è un caso, vista la recente sconfitta subìta in Coppa Davis: le due nazioni si sono scontrate dal 17 al 19 luglio proprio in terra sovietica (e in cemento) dove, dopo un secco 2-0 (grazie a Tommy Robredo e Pablo Andujar) della Spagna, i padroni di casa hanno effettuato una feroce rimonta e poi una cocente vittoria – 3-2 per mano della coppia Evegeny Donskoy e Karen Khachanov nel doppio e del solo Donskoy e di Andrey Rublev nel singolare.

È stato un brutto colpo per la Martinez che spera in cuor suo in un ritorno di Ferrer e, magari, di qualche altro giocatore. Dal canto suo, Ferrer non partecipa ad un torneo dal 23 giugno scorso, ovvero da quando è stato sconfitto sull’erba di Nottingham da Marcos Baghdatis.


Nessun Commento per “ATP, DAVID FERRER DICE "NO" ANCHE AD AMBURGO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.