ATP DOHA: SONEGO E CECCHINATO ELIMINATI AL PRIMO TURNO

I due azzurri sono stati battuti rispettivamente dal serbo Laslo Djere e dal francese Pierre-Hugues Herbert

TENNIS – E’ cominciato male il 2020 di Lorenzo Sonego, battuto in tre set (6-1 3-6 6-2 il punteggio finale) dal numero 5 del seeding Laslo Djere al primo turno del torneo Atp 250 di Doha, in corso di svolgimento in Qatar sul cemento del Khalifa International Tennis & Squash Complex.

L’azzurro, attualmente numero 51 della classifica mondiale, ha ceduto dopo quasi due ore di gioco, al termine di una sfida altalenante durante la quale alla lunga Sonego non è riuscito a trovare una buona continuità con i colpi da fondo campo, di fronte alla maggiore solidità messa in campo dal suo avversario. Il match è iniziato subito in salita per il ventiquattrenne torinese, costretto a soffrire molto durante i propri turni di battuta a causa della grande aggressività sfoderata da Djere. Il serbo quindi ha sfruttato le ottime percentuali di prime palle messe in campo nell’arco della prima frazione e non ha avuto troppe difficoltà a mettere velocemente in tasca il parziale con un netto ed inequivocabile 6-1. Sonego però ha avuto il merito di trovare la forza di reagire, giocando un secondo set di alto livello nel quale ha momentaneamente ribaltato l’inerzia dell’incontro, e fin dai primi game si è potuto capire come la musica fosse decisamente cambiata. Grazie ad una continuità di gioco molto buona infatti, sfociata nel prezioso break conquistato nel settimo game che l’ha portato sul 4-3 e servizio, l’azzurro ha riequilibrato le sorti della sfida con un 6-3 che lasciava ben sperare in vista del terzo e decisivo set. Ma le cose purtroppo per lui sono andate diversamente, visto che Djere ha ripreso a comandare da fondo campo, e forte del break ottenuto nel game di apertura ha poi preso il largo sfruttando anche qualche errore di troppo da parte dell’azzurro, fino al definitivo 6-2 che lo ha proiettato agli ottavi di finale.

CECCHINATO

E’ andata male poi anche a Marco Cecchinato, in campo a Doha grazie ad una wild-card ma sconfitto al primo turno da Pierre-Hugues Herbert con un netto 6-3 6-4. L’azzurro nel primo set è riuscito a recuperare il break ceduto nel secondo game, ma dopo aver perso nuovamente la battuta nel quarto gioco non è più riuscito ad impensierire il francese, che non ha più concesso alcuna palla break fino al termine del primo parziale. La musica poi non è cambiata nemmeno nella seconda frazione, visto che Herbert ha mantenuto una buona solidità di gioco riuscendo a piazzare il break decisivo nel settimo game. E dopo aver gestito senza problemi gli ultimi due turni di battuta, il transalpino ha messo in tasca la vittoria sul definitivo 6-4.

(Nella foto Lorenzo Sonego – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP DOHA: SONEGO E CECCHINATO ELIMINATI AL PRIMO TURNO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.