DUBAI, KEI NISHIKORI SI FERMA AL SECONDO TURNO

Il tennista giapponese è stato battuto in tre set dl polacco Hubert Hurkacz, mentre avanza Gael Monfils dopo il facile successo ottenuto ai danni di Marcos Baghdatis

TENNIS – Si è fermata al secondo turno la corsa di Kei Nishikori al torneo Atp 500 di Dubai. Il numero uno del seeding infatti è stato battuto in tre set dal polacco Hubert Hurkacz, al termine di un incontro nel quale il tennista giapponese ha commesso tanti errori dando la sensazione anche di essere in “riserva” a livello di energie nella terza e decisiva frazione.

Nel primo set Nishikori è andato a servire sul 5-4 dopo aver ottenuto il break proprio nel nono game, ma dopo il cambio di campo Hurkacz ha conquistato l’immediato contro-break del 5-5, e grazie ad altri due game di fila portati a casa a suon di colpi vincenti (compreso il secondo break a “zero”) ha messo in tasca il parziale sul 7-5 tra gli applausi del pubblico del centrale. Nel secondo set quindi Nishikori ha reagito portandosi velocemente sul 4-0, ma dal 5-1 in suo favore ha accusato un lungo passaggio a vuoto che ha permesso al polacco di recuperare fino al 5-5, anche se poi il giapponese ha trovato il modo di rimettere la testa davanti conquistando il 7-5 che lo ha rimesso in partita. Nella terza e decisiva frazione però Nishikori è apparso piuttosto scarico, e Hurkacz ha messo in tasca la vittoria con un 6-2 piuttosto agevole, conquistando un successo molto importante che lo proietta ai quarti di finale del torneo di Dubai.

ALTRI RISULTATI DUBAI

Passando quindi agli altri incontri di secondo turno in programma nella sessione diurna di oggi a Dubai, si sono qualificati per i quarti di finale anche Gael Monfils, che dopo la bella vittoria di ieri su Marin Cilic ha replicato battendo Marcos Baghdatis con un netto 6-3 6-2, Nikoloz Basilashvili, uscito vittorioso in tre set (6-7 6-4 6-3) dalla sfida contro lo spagnolo Roberto Bautista Agut, Ricardas Berankis, protagonista di un altro bel successo ai danni di Denis Kudla (6-4 6-1 il punteggio finale in suo favore) dopo la sorprendente vittoria di ieri ottenuta con Daniil Medvedev, e Marton Fucsovics (6-4 6-2 al tedesco Jan-Lennard Struff).

(Nella foto Kei Nishikori – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “DUBAI, KEI NISHIKORI SI FERMA AL SECONDO TURNO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.