ATP EASTBOURNE E ANTALYA, FABBIANO E SONEGO SONO IN SEMIFINALE

I due azzurri hanno battuto rispettivamente Gilles Simon e Adrien Mannarino. A Wimbledon invece Caruso e Arnaboldi centrano il tabellone principale dopo i rispettivi successi nel turno decisivo delle qualificazioni

TENNIS – Non vuole fermarsi più Thomas Fabbiano al torneo Atp 250 di Eastbourne. Il tennista azzurro infatti ha dato seguito alle due belle vittorie ottenute nei giorni scorsi contro James Ward e Laslo Djere sconfiggendo oggi il numero 6 del seeding Gilles Simon in due set (6-4 6-3), assicurandosi così la prima semifinale della carriera all’interno del circuito mondiale

Si è trattato quindi di un’altra prestazione di alto livello per Fabbiano, che dopo un primo set praticamente perfetto nel quale ha gestito alla perfezione il break conquistato nel terzo game, è partito bene anche nel secondo strappando di nuovo la battuta al suo avversario. Simon poi ha provato a reagire portando a casa il break del 3-3, ma a quel punto Fabbiano ha ripreso subito in mano la situazione allungando nuovamente sul 5-3, e nel nono gioco, alla quinta chance ha messo in tasca la vittoria sul definitivo 6-3 tra gli applausi del pubblico inglese. Ora per un posto in finale l’azzurro dovrà vedersela con un avversario di spessore come Sam Querrey, che nel suo quarto di finale ha battuto Fernando Verdasco 7-6 6-2, ma Fabbiano giocherà sicuramente con la grande determinazione che lo ha sempre contraddistinto e farà di tutto per mettere in difficoltà lo statunitense.

SONEGO

Passando poi al torneo Atp 250 di Antalya, ha centrato la sua prima semifinale della carriera anche Lorenzo Sonego, che grazie ad una prestazione da applausi ha battuto Adrien Mannarino 3-6 7-6 6-3. Nel primo set l’azzurro ha faticato forse più del previsto, cedendo il servizio per ben due volte senza mai dare l’impressione di essere entrato veramente in partita. Nel secondo invece ha gestito molto meglio i propri turni di battuta, giocando poi un tie-break di grande concretezza nel quale si è imposto 7 punti a 3 in maniera piuttosto netta. Nel terzo e decisivo parziale poi Sonego ha continuato a spingere sull’acceleratore salendo sul 3-0, e da quel momento non ha più concesso occasioni al suo avversario fino al definitivo 6-3 che ha regalato al tennista piemontese la gioia della semifinale.

QUALIFCAZIONI WIMBLEDON

Arrivano grandi notizie poi, a coronamento dell’ottima giornata vissuta dal tennis maschile italiano, per Salvatore Caruso e Andrea Arnaboldi dalle qualificazioni di Wimbledon. Entrambi i tennisti azzurri infatti hanno conquistato il tabellone principale, battendo rispettivamente il canadese Brayden Schnur e il russo Evgeny Karlovskiy. Caruso, alla prima storica partecipazione allo Slam londinese, si è imposto nettamente 6-3. 6-2 6-1, mentre Arnaboldi ha avuto bisogno del quinto set, e di tanta determinazione per stoppare la voglia di rimonta del suo avversario, prima di poter liberare tutta la sua gioia (6-4 6-3 3-6 4-6 6-3 il punteggio finale in suo favore).

(Nella foto Thomas Fabbiano – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP EASTBOURNE E ANTALYA, FABBIANO E SONEGO SONO IN SEMIFINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.