ATP EASTBOURNE E ANTALYA: OK FABBIANO E SONEGO

I due azzurri avanzano in Inghilterra e in Turchia dopo aver battuto rispettivamente James Ward e Prajnesh Gunneswaran
martedì, 25 Giugno 2019

TENNIS – E’ tornato finalmente alla vittoria Thomas Fabbiano all’interno del circuito mondiale. Il tennista azzurro infatti si è qualificato per il secondo turno del torneo Atp 250 di Eastbourne battendo in rimonta James Ward (2-6 6-3 6-1 il punteggio finale) portando a casa un successo molto importante che in un main-draw gli mancava addirittura dagli ultimi Australian Open.

All’inizio comunque le cose non sono state facili, perché Fabbiano ha faticato molto durante i propri turni di battuta, permettendo al suo avversario di mettere in tasca il parziale piuttosto comodamente. Ma nella seconda frazione la musica è cambiata, tanto che l’azzurro è riuscito a strappare il servizio al britannico per due volte, riuscendo così a rimettersi pienamente in partita con il 6-3 che ha riequilibrato il punteggio. Nel terzo e decisivo set poi Fabbiano ha trovato il modo di risalire dallo 0-40 nel game di apertura, e da quel momento ha preso definitivamente in mano il controllo della situazione domando in lungo e in largo fino al 6-1 che gli ha regalato vittoria e passaggio del turno.

ALTRI RISULTATI EASTBOURNE

Passando poi agli altri incontri in programma oggi sull’erba di Eastbourne, avanzano anche Daniel Evans, che ha sconfitto la testa di serie numero 8 Radu Albot 7-6 6-2, e Cameron Norrie, uscito vittorioso anche lui in due set (6-3 7-6) dalla sfida che lo vedeva opposto al francese Jeremy Chardy. Proseguono la propria corsa infine anche Nicolas Jarry (6-1 7-6 all’uruguaiano Pablo Cuevas) e Juan Ignacio Londero (6-7 6-1 6-3 al giovane britannico classe 1998 Jay Clarke).

SONEGO

Spostandoci invece al torneo Atp 250 di Antalya, è andata bene anche a Lorenzo Sonego, che ha conquistato un posto nei quarti di finale battendo in tre set (6-7 6-0 7-5) l’indiano Prajnesh Gunneswaran. Nel primo parziale Sonego non è riuscito a creare problemi al suo avversario in risposta, cedendo poi il successivo tie-break 7 punti a 3 anche a causa di un paio di errori di troppo, ma nel secondo ha reagito alla grande lasciando solo le briciole all’indiano, travolto con un 6-0 velocissimo che ha ristabilito la parità. Nella terza e decisiva frazione però Gunneswaran ha ritrovato la prima di servizio riuscendo a rimanere in partita fino al 5-5, ma a quel punto Sonego ha piazzato il guizzo decisivo ottenendo il break del momentaneo 6-5 che gli ha permesso poi di mettere in tasca la vittoria sul definitivo 7-5

ALTRI RISULTATI ANTALYA

Riguardo infine agli altri match di giornata in programma ad Antalya, hanno superato il secondo turno il numero 5 del seeding Damir Dzumhur, che ha battuto in tre set (6-3 4-6 6-3) il turco Altug Celikbilek, e la testa di serie numero 3 Jordan Thompson (7-6 6-3 allo statunitense Bradley klahn).

(Nella foto Thomas Fabbiano – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP EASTBOURNE E ANTALYA: OK FABBIANO E SONEGO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.