ATP FINALS, CACCIA AI MEMORABILIA

Sport e beneficenza all'O2 Arena: in palio racchette, scarpe e altri effetti personali dei protagonisti delle Finals per aiutare 'Save The Children'
giovedì, 17 Novembre 2011

Londra (Regno Unito) – Il 2011 è stato un anno intenso per il tennis, sia dal punto sportivo, sia da quello della beneficenza. Come già sottolineato altre volte, i giocatori si sono sempre mossi in maniera coordinata e veloce per rispondere alle emergenze che si sono trovati in qualche modo ad affrontare, regalando spesso sorrisi inaspettati.

Tra disastri naturali, con azioni a livello globale, e iniziative a livello personale (vedi fondazioni private e giornate a tema con i top player protagonisti), i tennisti hanno sempre cercato di lasciare il segno, per sottolineare che il loro impegno va ben oltre quello della racchetta.

Proseguendo su questo cammino virtuoso, anche in vista della Atp Finals è stata lanciata una campagna a favore di Save The Children, con un’inedita iniziativa che vede al centro dell’evento gli armadietti dei protagonisti delle finali.

Mentre il torneo di fine stagione, con i migliori otto giocatori del mondo e le  otto squadre di doppio, prenderà il via al O2 Arena di North Greenwich domenica prossima, un’asta di beneficenza on-line è in fase di lancio per permette ai fan di accaparrarsi i contenuti degli armadietti del loro giocatore preferito.

Tutti gli oggetti all’interno saranno personalmente forniti da ciascuno dei primi otto giocatori  del torneo  del singolare, ovvero Novak Djokovic, Rafael Nadal, Andy Murray, Roger Federer, David Ferrer, Jo-Wilfried Tsonga, Tomas Berdych e Mardy Fish.

“Questa – ha affermato il Ceo di Save the Children Justin Forsyth – è un’opportunità unica  per tutti gli appassionati di tennis: mettendosi in gioco infatti avranno la possibilità di mettere le mani su alcuni cimeli dei loro beniamini e aiutare i bambini più poveri del mondo. A disposizione infatti ci sono la racchetta di Andy Murray, o le scarpe di Roger Federer, fotografie personali e tanti altri oggetti unici. Quindi non resta che entrare  in gara e fare la propria offerta per aiutare tutti quei bimbi meno fortunati”.

Dalle racchette firmate all’ abbigliamento, dalle calzature agli oggetti personali (come autobiografie firmate, calendari, fotografie e altro ancora), l’asta metterà a disposizione una miniera d’oro per gli appassionati di memorabilia di tennis di tutto il mondo.

Le offerte per gli otto armadietti si apriranno sabato 19 novembre alle ore 17 GMT sul sito del torneo www.barclaysatpworldtourfinals.com e saranno prese in consegna fino a lunedì 28 novembre, giorno successivo alla chiusura dell’evento sportivo.

Per dare un’occhiata agli armadietti e agli effetti personali dei giocatori all’asta, gli offerenti sono invitati a visitare la mostra che si svolgerà nella Fan Zone durante il torneo all’O2. Mentre chi non potrà essere a Londra dovrà accontentarsi di fare la propria giocata da casa, sperando di avere occhio, offerta e dito veloce per portare a casa l’oggetto del proprio desiderio.


Nessun Commento per “ATP FINALS, CACCIA AI MEMORABILIA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • DJOKOVIC ANCORA NUMERO 1 Prendendo in esame tutti gli scontri diretti tra i primi 10 giocatori del mondo a fine anno, è ancora Djokovic il numero uno, con 23 vittorie a fronte di sole 4 sconfitte. Analizziamo […]
  • IL TENNIS DOPO I “FAB FOUR” La cosiddetta “Golden Era” del tennis non durerà certo per l’eternità. Proviamo a fare qualche congettura su ciò che potrà accadere dopo l’uscita di scena dei “Fab Four”.
  • LE PAGELLE DEGLI INTERNAZIONALI BNL D’ITALIA Tennis - Gli Internazionali BNL d'Italia 2013 si sono appena conclusi ed ecco pronte le pagelle dei protagonisti del torneo maschile.
  • NADAL NON MOLLA Grazie a 45 punti di vantaggio su Djokovic, Rafael Nadal mantiene lo scettro di n.1 del mondo. Fabio Fognini supera Potito Starace e diventa il n.1 azzurro raggiungendo il best ranking con il n.35
  • WIMBLEDON ‘13, IL TOTO-PROTAGONISTI Tennis – Archiviata la stagione sul rosso con il Roland Garros più soporifero che la storia del tennis ricordi, il circus è ora alle prese con la mini-campagna sull’erba, la quale, come da […]
  • INDIAN WELLS, È DI NUOVO FEDERER-NADAL TENNIS - Il tabellone maschile ci ripropone un match d'annata ai quarti di finale tra i due tennisti che neanche tre anni fa monopolizzavano le finali dei maggiori tornei del circuito. […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.