ATP FINALS, DJOKOVIC SUL VELLUTO CONTRO ISNER

Il tennista serbo ha liquidato lo statunitense con un netto 6-4 6-3 e sale così in testa al "Gruppo Kuerten" insieme ad Alexander Zverev

TENNIS – E’ stato un Novak Djokovic praticamente perfetto quello che ha portato a casa la prima vittoria nel “Gruppo Kuerten” delle Atp Finals. Sul veloce della O2 Arena di Londra infatti, nel match della sessione serale il serbo ha battuto John Isner 6-4 6- 3, grazie ad una prestazione a dir poco eccezionale.

Isner ha servito bene nel corso della sfida, ma dall’altra parte della rete ha trovato un Djokovic veramente mostruoso, che ha sempre trovato il modo di rispondere in maniera efficace creando tante difficoltà al suo avversario in quasi tutti i game di risposta, ad eccezione dei primi del secondo parziale. Se a questo si aggiunge poi che il fresco nuovo numero uno del mondo ha messo in campo percentuali di servizio addirittura straordinarie (basti pensare che ha concesso appena sei punti durante i propri turni di servizio nell’intero arco dell’incontro) ecco che è facile comprendere il perché di un successo così netto e inequivocabile.

Non c’è stato niente da fare quindi per Isner, che pure ha giocato anche questa sera con la sua solita determinazione, anche perché Djokovic è sembrato in condizioni perfette, come ha dimostrato di essere in tutta la seconda parte di questo 2018. E la facilità con la quale ha disinnescato il potente servizio del suo avversario lo ha fatto sembrare quasi inumano, vista la profondità e la continuità con le quali ha risposto alle “bombe” del suo avversario. Nole quindi può essere ampiamente soddisfatto per questo suo match d’esordio alle Atp Finals, sia per essere rimasto in campo per un tempo piuttosto breve ma anche per la qualità del tennis che ha saputo esprimere, e mercoledì contro Alexander Zverev, che nel pomeriggio a sua volta aveva battuto Marin Cilic nel primo incontro del “Gruppo Kuerten”, ci sarà ancora da divertirsi, in quello che si preannuncia come un match spettacolare e di grande livello.

(Nella foto Novak Djokovic – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP FINALS, DJOKOVIC SUL VELLUTO CONTRO ISNER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Novembre 2018

  • Naomi incanta. Di cognome fa Osaka, esattamente come la città che le ha dato i natali, ed è un riuscitissimo incrocio di razze dato che la madre è giapponese e il padre haitiano. I fans e gli sponsor impazziscono per lei, che ormai naviga stabilmente tra le top-five.
  • La Davis che verrà. In attesa dell'atto finale della Coppa 2018 tra Francia e Croazia, vi raccontiamo tutti i cambiamenti che il prossimo anno rivoluzioneranno il torneo a squadre più prestigioso del tennis.
  • Attenti a quell'aussie! Si chiama John Millman e finché non ha battuto Roger Federer sul palcoscenico degli US Open era sconosciuto ai più. Il 29enne di Brisbane è infatti sbocciato in ritardo a causa di una lunga serie di infortuni.