ATP FINALS, I FRATELLI BRYAN ESORDISCONO CON UNA VITTORIA

Nel gruppo Woodbridge/Woodforde del torneo di doppio gli statunitensi hanno battuto Murray e Soares, mentre Kubot e Melo si sono imposti sulla coppia formata da Dodig e Granollers
lunedì, 13 Novembre 2017

TENNIS – Hanno fatto pesare la loro grande esperienza maturata a questi livelli, e alla fine i già quattro volte campioni del “Master” di fine anno di doppio Bob e Mike Bryan hanno esordito con una vittoria nel gruppo “Woodbridge/Woodford” della Atp Finals di Londra, al termine di un match molto equilibrato e combattuto (durato quasi due ore) nel quale hanno avuto la meglio sulla coppia formata Jamie Murray e Bruno Soares 7-5 6-7 10-8.

I due americani hanno salvato tre set-point consecutivi nel primo parziale, recuperando dal 40-15 in favore dei loro avversari che stavano servendo per assicurarsi la frazione sul 5-4, e dopo aver strappato il servizio a Murray e Soares anche nel dodicesimo game per il 7-5 che li ha proiettati avanti nel punteggio, nel secondo set si sono portati addirittura sul 3-1, ma lo scozzese e il brasiliano sono riusciti a risalire la china grazie al contro-break del 4-4 e a vincere poi il successivo tie-break 7 punti a 3, rimettendosi così in partita. La sfida quindi è stata decisa dal super-tiebreak, e Bob e Mike Bryan hanno dimostrato la loro maggiore solidità proprio nel momento più importante, anche se dopo aver preso il largo prima sul 4-0 e poi sull’8-3, hanno subito il tentativo di rimonta dei loro avversari, che però hanno ceduto 10 punti a 8 permettendo alla coppia statunitense di portare a casa la prima vittoria di queste Atp Finals.

KUBOT-MELO

Nella sfida della sessione serale invece a portare a casa la vittoria sono stati Kubot e Melo, che si sono imposti 7-6 6-4 ai danni della coppia formata da Dodig e Granollers. Il match è stato equilibrato, tanto che il primo set si è risolto solo al tie-break e il secondo grazie all’unico break che alla fine ha fatto la differenza. Kubot e Melo quindi, dopo questo successo, nella seconda giornata affronteranno i fratelli Bryan, con l’obiettivo di ripetere una prestazione solida come quella di oggi che ha permesso loro di conquistare la vittoria nel match d’esordio. E insieme alla soddisfazione per aver portato a casa un esordio vincente alle Atp Finals, si sono assicurati anche la certezza di chiudere il 2017 come numeri uno del mondo di doppio.

(Nella foto Bob e Mike Bryan – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP FINALS, I FRATELLI BRYAN ESORDISCONO CON UNA VITTORIA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.