ATP FINALS: FEDERER SI RISCATTA, BERRETTINI QUASI FUORI

Nella seconda partita del gruppo ‘Borg’, Federer non ha lasciato scampo a Berrettini riscattando la sconfitta contro Thiem

Tennis. Roger Federer aveva dichiarato di “non poter più perdere” dopo aver deluso contro Dominic Thiem nella prima giornata delle Nitto ATP Finals. Lo svizzero si è attenuto fedelmente alle sue parole prevalendo 7-6(2) 6-3 contro l’italiano Matteo Berrettini nel gruppo ‘Bjorn Borg’.

“È insolito perdere e poi tornare a giocare di nuovo, ma l’ho fatto l’anno scorso, quindi ho un po’ di esperienza”, ha scherzato Federer. “Sono molto contento di come ho giocato oggi. Matteo non è facile da affrontare con il suo grande servizio…

Ero abbastanza tranquillo nei miei game di servizio e penso che abbia aiutato oggi. Spero di poter continuare e magari anche di giocare un po’ meglio nella prossima partita.

L’obiettivo principale della stagione era qualificarsi per il Master, cosa che abbiamo fatto”, ha aggiunto Federer. “Avevo un giorno libero e ci sono molti modi per dimenticare quella sconfitta.

Uscire con i miei figli è stato il modo giusto per me. Ero pronto e preparato oggi. Questo è ciò che conta di più in questo momento.”

Per il fuoriclasse svizzero si tratta della seconda vittoria su Berrettini, molto meno perentoria rispetto agli ottavi di Wimbledon qualche mese fa. Il 20 volte campione Slam affronterà Novak Djokovic giovedì, mentre il tennista romano proverà a chiudere in bellezza la sua stagione dinnanzi a Dominic Thiem.


Nessun Commento per “ATP FINALS: FEDERER SI RISCATTA, BERRETTINI QUASI FUORI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.