ATP HALLE: BATTUTO TSONGA, FEDERER E’ AI QUARTI

Lo svizzero si è imposto in tre set al termine di una sfida molto equilibrata. Al Queen's invece escono di scena Cilic, Wawrinka e Anderson

TENNIS – E’ stato un incontro molto tirato e combattuto, nel quale Roger Federer ha avuto i suoi momenti di difficoltà, ma alla fine lo svizzero è riuscito ugualmente a battere Jo-Wilfried Tsonga (7-6 4-6 7-5 il punteggio finale) e ad assicurarsi così un posto nei quarti di finale del torneo Atp 500 di Halle.

Nel primo set è servito il tie-break per sbloccare la situazione, mentre nel secondo, dopo che Federer era riuscito a strappare subito il servizio al suo avversario nel game di apertura, c’è stata la grande reazione di Tsonga, che prima si è rimesso in carreggiata sul 3-3 e poi ha piazzato l’allungo decisivo nel decimo gioco per il 6-4 che lo ha rimesso pienamente in partita. Nel terzo e decisivo parziale quindi Federer ha dovuto salvare una pericolosissima palla break sul 3-2 in favore del francese, poi però da campione quale è sul 5-5 ha trovato il modo di salire sullo 0-40, e dopo aver strappato la battuta a Tsonga proprio nel momento più importante ha messo in tasca la vittoria sul definitivo 7-5 tra gli applausi scroscianti del pubblico del centrale.

ALTRI RISULTATI HALLE

Passando agli altri incontri in programma oggi ad Halle, si sono qualificati per i quarti di finale anche la testa di serie numero 7 Roberto Bautista Agut, che ha superato nettamente Richard Gasquet 6-1 6-4, e il numero 2 del seeding Alexander Zverev, vittorioso anche lui in due set (6-3 7-5) contro lo statunitense Steve Johnson al termine di una sfida nella quale il tedesco ha dimostrato di aver ritrovato un buonissimo stato di forma.

QUEEN’S

Spostandoci invece a Londra al torneo Atp 500 del Queen’s, prosegue la propria corsa il numero 1 del seeding Stefanos Tsitsipas, vittorioso in due set (6-3 7-5) prima nel match recuperato con Kyle Edmund, e poi Jeremy Chardy non senza difficoltà (4-6 7-6 7-6). Avanza continuando a ben impressionare quindi anche il giovane talento canadese Felix Auger-Aliassime (doppio 6-4 a Grigor Dimitrov), mentre è uscito di scena Stan Wawrinka, battuto in tre set (3-6 7-5 7-6) da Nicolas Mahut dopo che lo svizzero aveva servito per il match sul 5-4 del terzo parziale. Ha salutato il torneo londinese abbastanza a sorpresa poi anche Marin Cilic, battuto con un doppio 6-4 da un avversario come Diego Schwartzman che sull’erba in pochi avrebbero pronosticato vittorioso contro il croato, ed è stato eliminato anche il numero 2 del seeding Kevin Anderson sconfitto in tre set (6-1 4-6 6-4) da Gilles Simon.

(Nella foto Roger Federer – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP HALLE: BATTUTO TSONGA, FEDERER E' AI QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.