ATP HOUSTON: AVANTI LOPEZ E VERDASCO

Si giocano i primi turni a Houston: passano al successivo Feliciano Lopez e Fernando Verdasco. Oggi in campo il n.1 del seeding Jack Sock.

Tennis. Dopo una giornata di pioggia, finalmente si riparte anche ad Houston: disputati i primi turni per completare il tabellone, nessuna sorpresa per le teste di serie del torneo, tranne per l’uscita del n.7 del seeding Donald Young battuto da Thiago Monteiro (6-3, 6-4).

Buona la prima per gli spagnoli Feliciano Lopez e Fernando Verdasco, rispettivamente n.5 e 6 del seeding: Lopez ha ottenuto il secondo turno battendo lo statunitense Bjorn Fratangelo per 7-5, 6-2; anche il connazionale Verdasco ha superato il suo avversario Kevin Anderson in due parziali dopo un match piu complesso terminato 7-6, 7-6. Proprio Verdasco tenta di ripetere l’impresa riuscita nel 2014 quando vinse il titolo a Houston.

A superare il primo turno e a raggiungere le prime teste di serie Jack Sock, John Isner, Sam Querrey e Steve Johnson che hanno usufruito di un bye, sono Leonardo Mayer vincente contro Adam Pavlaseck (5-7, 6-2, 6-1); Dustin Brown che si è imposto su Juan Monaco  (7-6, 6-3); e Tommy Haas che va a sfidare direttamente il n.1 del seeding Jack Sock per un posto verso la finale, che entrambi hanno già conquistato nel 2015 e nel 2004. Accedono al secondo turno anche Thomaz Bellucci che ha battuto Frances Tiafoe (7-5, 1-6, 6-2) e Horacio Zeballos vincente contro Rogerio Dutra Silva (6-2, 7-5), che al prossimo turno troverà il n.3 del seeding Querrey.


Nessun Commento per “ATP HOUSTON: AVANTI LOPEZ E VERDASCO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.