ATP INDIAN WELLS: CAMERON NORRIE SI RACCONTA

Il tennista britannico si racconta dopo aver conquistato il suo primo 1000 in carriera a Indian Wells
lunedì, 18 Ottobre 2021

Tennis. Cameron Norrie si è aggiudicato il suo primo Masters 1000 in carriera, trionfando con pieno merito sul cemento di Indian Wells.

Il tennista britannico ha rimontato Nikoloz Basilashvili in finale e ha rilanciato la sua candidatura per le ATP Finals.

“Che settimana incredibile ho trascorso qui” ha esordito il 26enne. “È stata una strana partita. È finita abbastanza velocemente proprio quando mi aspettavo che l’ultimo set fosse più lungo. 

Non so ancora davvero cosa sto vivendo. Sono state un paio di settimane fantastiche e sono così felice di come ho gestito tutte le occasioni, tutti i grandi momenti, tutte le partite. Sì, sono così felice, così felice di vincere il mio più grande titolo“.

I miglioramenti di Cameron sono sotto gli occhi di tutti: “Penso che la mia progressione con il tennis sia stata abbastanza costante. Ovviamente non sono stato troppo veloce ad arrivare in alto. Poi ho superato i Challenger abbastanza rapidamente.

Tra la 60esima e la 80esima posizione sono rimasto bloccato lì e poi ho fatto un salto in avanti.

Penso di aver lavorato sodo e di aver progredito bene, apportando piccoli miglioramenti al mio gioco e alla mia classifica” – ha aggiunto.

Grazie a questa splendida settimana in California, Norrie si è guadagnato una chance di qualificarsi per le Finals di Torino.

“Penso che grazie un po’ alla mia esperienza, essendo nel tour da quattro anni, sono riuscito a stare molto calmo nei momenti più importanti e ho giocato in maniera incredibile, il mio miglior tennis contro Diego e Grigor nei quarti e nelle semifinali.

Quelle erano partite enormi per me. Per uscire e giocare a quel livello, per riuscire a ribaltare oggi Basilashivili, soprattutto dopo che le cose non sono andate per il verso giusto all’inizio – e lui è difficile, non ti dà davvero alcun ritmo – sono riuscito a rimanere a galla, causargli qualche problema nel terzo set, e mi sono sentito davvero come se mi stessi muovendo bene alla fine” – ha concluso.


Nessun Commento per “ATP INDIAN WELLS: CAMERON NORRIE SI RACCONTA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.