ATP MADRID: BUONA LA PRIMA PER NADAL, OK ZVEREV

Buona la prima per Rafa Nadal al Mutua Madrid Open, Zverev inizia la difesa del titolo
giovedì, 5 Maggio 2022

Tennis. Buon esordio per Rafael Nadal al Mutua Madrid Open. Il 21 volte campione Slam ha regolato l’ostico Miomir Kecmanovic con lo score di 6-1 7-6(4) e affronterà David Goffin per un posto nei quarti.

“Lascio il campo davvero molto felice. Devo essere sincero con me stesso, non posso sperare in chissà quali grandi cose all’inizio. Nelle ultime settimane mi sono allenato molto, molto poco. Ho avuto giorni migliori e peggiori. È normale che sia così.

In generale penso di aver disputato un buon match, in particolare nel primo set.

Il secondo non lo considero un brutto set: quando si passa diverso tempo senza competere è normale avere degli up-and-down durante un match perché bisogna riacquisire la ruotine della partita: devi sapere quando attaccare e quando rimanere più conservativi e l’unica soluzione è giocare. Fisicamente, in alcuni momenti ero più stanco del normale.

L’infortunio alla costola, infatti, è molto limitante: non mi ha permesso di fare nulla.

Comunque non sono preoccupato: prendo ogni minuto che passo in campo come qualcosa di positivo e oggi sono stato in grado di giocare quasi due ore con un avversario molto in forma, quindi è davvero una vittoria di valore.

Il tempo trascorso giocando mi aiuterà a raggiungere l’obiettivo di recuperare lo stato di forma che avevo prima: è molto stimolante” – ha dichiarato Rafa in conferenza stampa.

“Nel secondo set non ho giocato male. Semplicemente ho sbagliato alcune palle. Per quanto riguarda l’infortunio, il problema alle costole è completamente superato, non ho più dolore.

È un tipo di infortunio che richiede un certo periodo di tempo. Bisogna essere pazienti per 5-7 settimane. Da un certo punto di vista è anche più facile perché sai che dopo sarai in grado di giocare” – ha aggiunto.

Masters 1000 Madrid, risultati secondo turno:

[12] H. Hurkacz b. A. Davidovich Fokina 6-4 4-6 7-6(5)
[Q] D. Lajovic b. [5] C. Ruud 7-6(7) 2-6 6-4
[3] R. Nadal b. M. Kecmanovic 6-1 7-6(4)
[Q] D. Goffin b. B. Van de Zandschulp 6-4 6-2
[9] C. Norrie b. J. Isner 6-4 6-7(5) 6-4
D. Evans b. [17] R. Bautista-Agut 6-3 5-7 7-6(2)
G. Dimitrov b. [13] D. Schwartzman 6-0 6-3
[WC] L. Pouille vs [4] S. Tsitsipas
[8] F. Auger-Aliassime vs C. Garin
A. de Minaur vs [10] J. Sinner
S. Korda vs [Q] L. Musetti
[2] A. Zverev b. M. Cilic 4-6 6-4 6-4


Nessun Commento per “ATP MADRID: BUONA LA PRIMA PER NADAL, OK ZVEREV”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.