ATP MADRID, FOGNINI AGLI OTTAVI INSIEME A NADAL

Il tennista azzurro ha liquidato John Millman con un doppio 6-2 mentre lo spagnolo ha superato Felix Auger-Aliassime 6-3 6-3. Avanzano anche Nishikori e Wawrinka

TENNIS – E’ stato un Fabio Fognini quasi perfetto quello che oggi si è assicurato il passaggio agli ottavi di finale del Masters 1000 di Madrid. Sulla terra rossa della capitale spagnola infatti il tennista azzurro ha liquidato John Millman con un doppio 6-2, grazie ad un’altra prestazione di livello dopo quella già sfoderata nel match inaugurale giocato contro Kyle Edmund.

Nel primo set Fognini ha giocato molto bene fin dalle battute iniziali, e oltre a non aver concesso niente al suo avversario durante i propri turni di battuta ha sistemato la situazione velocemente sul 6-2 grazie al break conquistato nel game e di apertura e a quello ottenuto poi nel settimo gioco. Nella seconda frazione invece Fognini è addirittura salito subito sul 3-0 con il doppio break di vantaggio, e anche se sul 4-1 ha tirato un attimo il fiato facendosi strappare il servizio per il momentaneo 4-2, ha immediatamente riallungato sul 5-2 portando a casa l’ennesimo break di giornata, e dopo il cambio di campo ha messo in tasca la vittoria sul definitivo 6-2 tra gli applausi del pubblico del centrale. Ora quindi, per un posto nei quarti di finale l’azzurro se la vedrà con Dominic Thiem, in un incontro che promette già grande spettacolo.

NADAL

Non ha avuto problemi poi nemmeno Rafa Nadal per conquistare un posto negli ottavi di finale del Masters 1000 di Madrid. Lo spagnolo infatti ha battuto Felix Auger-Aliassime 6-3 6-3, grazie ad una buona prestazione che gli ha permesso di tenere sempre saldamente in mano il comando delle operazioni. Nel primo set lo spagnolo ha piazzato l’allungo decisivo nell’ottavo game, portando a casa il break che gli ha permesso poi subito di dopo di andare a servire per il 6-3, mentre nel secondo parziale Nadal ha strappato il servizio al giovane talento canadese già nel primo gioco, incanalando la sfida decisamente dalla sua parte. Lo spagnolo poi ha strappato il servizio al suo avversario anche nel settimo game, e dopo aver ceduto la battuta per il momentaneo 5-3 ha portato a casa la vittoria sul definitivo 6-3 scatenando l’entusiasmo del pubblico del centrale.

ALTRI RISULTATI MADRID

Passando poi agi altri risultati dei match di oggi, ha faticato molto più del previsto Kei Nishikori, che per assicurarsi un posto negli ottavi di finale ha impiegato oltre due nel 7-5 7-5 con il quale ha superato il boliviano Hugo Dellien (numero 109 del mondo). Il giapponese sembrava avviato verso una facile vittoria quando si è portato velocemente sul 4-1 con due break di vantaggio, ma poi ha iniziato a commettere molti errori e ha dovuto impiegare tante energie sia fisiche che mentali per riuscire portare a casa la vittoria. Avanzano poi anche Frances Tiafoe, che ha battuto in tre set Philipp Kohlschreiber (6-4 3-6 6-3 il punteggio finale in favore dello statunitense) e Stan Wawrinka, uscito vittorioso 6-3 6-4 dalla sfida con l’argentino Guido Pella, mentre ha ceduto in tre set a Laslo Djere l’argentino Juan Martin Del Potro, da applausi per la volontà e la grinta messe in campo ma alla fine ugualmente sconfitto 6-3 2-6 7-5 dal serbo.

(Nella foto Fabio Fognini – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP MADRID, FOGNINI AGLI OTTAVI INSIEME A NADAL”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.